lunedì 18 novembre 2019

CGold: vittoria in trasferta per rilanciarsi

SOCIAL O.S.A. – LIBERTAS CERNUSCO 76 – 81 dts (10-14; 37-30; 55-49; 72-72)
 
Cernusco: Carrera 19, Beretta 8, Riva, Mercante 5, Siccardo 7, Ramenghi 2, Sirtori 4, Guffanti 12, Campeggi 2, Marnetto 2, Franco 20, Luisari. All. Cornaghi, Fili, Sirtori

Eccola la prima vittoria stagionale!!!
Arrivata in maniera sofferta e combattuta.
Partita che inizia con entrambe le squadre che sbagliano molto al tiro, scegliendo soluzioni sempre dalla lunga distanza, infatti solo 2 canestri per parte vengono segnati.
Avvicinandosi a canestro, si segna maggiormente e il punteggio finale ci permette di mettere più di un possesso di vantaggio.
Nel secondo tempo, Social OSA trova soluzioni importanti, ben difese dai Bufali, dall’arco che gli permette di fare un controparziale e mettere la testa avanti di 7.
Al rientro dall’intervallo, gli avversari continuano sulla falsa riga del secondo quarto, arrivando a toccare anche il +16.
Arriva la reazione dei Bufali che diventano più intensi in difesa, rubano qualche pallone e recuperano punti importanti che permette di chiudere il quarto a -6.
Ultimo periodo che vede l’equilibrio tra le squadre e lo scarto che si assottiglia pian piano, -3 a 5 minuti dalla fine.
Le percentuali si abbassano per entrambe le squadre, dovuto a contatti più intensi e maggior agonismo e si raggiunge così l’ultimo minuto sotto di 1 e con Social OSA che non è ancora in bonus che nell’azione seguente gli permette di spezzare più volte la continuità dell’attacco dei Bufali.
A 27 secondi dalla fine, i Bufali vanno +2 grazie ai liberi, ma nell’attacco successivo si ritorna pari, ma l’ultimo tiro sarà nostro.
Purtroppo il tiro va corto, merito di una difesa forte e senza fallo degli avversari .

OVERTIME
L’inerzia della partita è dalla parte dei Bufali che continuano a giocare, trovando combinazioni che portano a canestri facili in appoggio, ma si è sempre in equilibrio come punteggio.
Nell’ultimo minuto, un paio di palloni recuperati, permettono di creare un gap di 3 punti a 36 secondi dalla fine.
Che arriva a 5 a 24 sec dalla fine con palla in mano a Social Osa.
Gli ultimi secondi si concludono con tiro sbagliato, rimbalzo offensivo, tiro sbagliato da 3, rimbalzo offensivo, palla persa, rimessa Bufali, fallo in attacco sulla rimessa, rimessa Socia OSA, tiro sbagliato, rimbalzo difensivo, FOGLIO ROSA CERNUSCO.
Vittoria combattuta, sofferta, voluta e che servirà per dare un nuovo avvio al campionato.

Nella prossima partita affronteremo tra le mura amiche Romano, sabato 23 alle ore 21:00.
FORZA BUFALI!!!