giovedì 18 aprile 2019

U14 Elite - 13^ di ritorno

Armani Exchange Milano - Libertas Cernusco 75-79 (16-19, 32-36; 60-57)

Milano: Bertini 8, Bevilacqua 3, Porcelli 8, Bortolani, D'Ambrosio 7, Giacalone 2, Langella 21, Lobina 1, Maurovic 11, Radaelli, Nobile 11,  Tacchini 3. All. Zaccardini-Premoli- Bertoli

Cernusco: Meier 26, Radatti 4, Scozzesi 6, Cerea 2, Conca 7, Frokku, Grioni 5, Mandelli 16, Volontè 2, Timis 3, Valent 8, Puozzo. All. Cornaghi-Tornari-Marcotti

Altro raid esterno per i Bufali che espugnano il campo dell'Olimpia Milano per 75 a 79 e chiudono cosi il girone d'Elite lombardo con un record di 22 vittorie e 4 sconfitte. Partenza forte per i padroni di casa che trovano punti subito con il leader Langella (21p) mentre Cernusco replica con Mandelli (doppia doppia da 16 e 11) ed un paio di spunti griffati capitan Radatti per il primo vantaggio ospite. Il tandem D'ambrosio-Porcelli (15p in tandem) tiene alto il piglio realizzativo dei ragazzi di Zaccardini tuttavia il buon impatto di Scozzesi (6p) consente ai biancorossi della Martesana di chiudere sul 16-19. Copione simile anche nel secondo periodo con le squadre che giocano a viso aperto e con grande intensità come giusto che sia per una gara giovanile; tra le fila delle "scarpette rosse" da rimarcare l'efficacia di Nobile (11p), per i cernuschesi invece importanti i centri di Cerea e Volontè che siglano il +4 di metà gara nonostante i problemi di falli per Timis e soci. All'intervallo lungo è 32 a 36 ospite. Terzo parziale (28-21) ricco di punti e belle azioni per ambedue le compagini però l'inerzia sembra andare verso i meneghini che fanno ben valere la maggior fisicità sia in termini di kg-cm sia in atletismo. Bertini e soprattutto Maurovic (11p) siglano il +8 dell'AX del 29' ma la reazione Libertas è immediata con due provvidenziali triple rispettivamente di Grioni (5p) e Conca (7p), quest'ultimo autore del 60-57 sulla sirena. Ultima frazione anch'essa caratterizzata da grande equilibrio con Milano che prova a trovare punti preziosi nel gioco interno (bene a rimbalzo) mentre Cernusco confezione positive situazioni di tranisizione con due guizzi di Valent (8p) e si arriva così in perfetta parità nei 5' conclusivi. Finale in volata in cui sale parecchio di colpi il play Meier (top scorer a quota 26p, season-high) che riesce a scardinare la retroguardia Olimpia grazie ad una varietà di soluzioni degna di nota (entrata mancina, arresto e tiro, penetrazione reverse) che riportano avanti Cernusco. Ultimo possesso difensivo ben fatto per la formazione di Cornaghi che può cosi terminare sul 75-79 e festeggiare un referto rosa importante contro un forte avversario. 
Bel secondo posto in classifica per la Libertas in un girone U14 Elite avvincente e con diverse formazioni di alto livello; ora un lungo stop in quanto gli impegni agonistici del Campionato (fase Play-Off ) riprenderanno in maggio. 
Forza Bufali !!