giovedì 9 novembre 2017

C Gold: 8° giornata



JUVI Cremona - Libertas Cernusco  51 – 76 ( 11-20, 26-44, 36-57)

JUVI Cremona : Ababacar 5, Vacchelli 12, Nicolò Gorla 5, Mantovani 0, Cazzaniga 9, Bazzani 10, Marazia ne, Bozzetti 0, Fontana 7, Bona ne, Basola 3, Stagnati ne. All. Brotto 
   
Libertas Cernusco :   Mercante 14, Sirtori 6, Paolo Gorla 8, Guffanti 17, Campeggi 5, Zonca 3, Ferraris 0, Maria Riva 12, Antelli 8, Zanchetta 3, Luisardi 0. All. Gandini

Secondo turno infrasettimanale e questa volta si va sul campo della capolista Juvi Cremona, neo promossa ma con alto budget e potenziale per poter allestire una squadra di alta classifica per questo campionato (su tutti l’aquisto di Marco Bona reduce dalla promozione da protagonista in A2 con Orzinuovi).

Le premesse non sono delle migliori, oltre a Mangiapane e Beretta i Bufali devono fare a meno anche di De Conto e Verga.

Cernusco però scende in campo priva di pressione e mette subito la testa avanti, la zona 2-3 messa in campo da Gandini crea difficoltà ai padroni di casa che non trovano la via del canestro dall’arco.
Quasi sorpresa Cernusco si ritrova sul +18 all’intervallo e ormai in fiducia chiude la gara già nel terzo quarto allungando a suon di triple fino al massimo vantaggio (+28) ricucito poi dai padroni di casa nel finale.

Importante vittoria frutto del lavoro di squadra e della solidità del nostro gruppo.