giovedì 24 novembre 2016

U20 Ecc :: 6a giornata

Assigeco Casalpusterlengo - Libertas Cernusco 46 - 74

Casalpusterlengo: Pari 2, Brigato 13, Livelli 2, Migliorini, Inzani, Gaadoudi 14, Rota 2, Bissi, Zucchi 6, Perotti 5, Passalacqua 2. All. Locardi. Ass. Cigarini/Mellone.  

Cernusco: Buoso 6, Campeggi R., Urso 7, Campeggi T. 19, Galletti 8, Belotti 9, Cambiaghi 3, Binaghi 20, Verga 2. All. Gandini. Ass. Moscatelli

Nella sesta partita del campionato U20 Eccellenza la Libertas Cernusco affronta il fanalino di coda Casalpusterlengo. 
Gli ospiti iniziano subito forte mettendo a referto 3 triple nel primo quarto e giocando una pallacanestro molto bella da vedere in attacco con movimento di palla e sempre alla ricerca del tiro migliore; le tre triple e i canestri in avvicinamento, infatti, nascono da ottime circolazioni di palla e iniziative personali. In difesa Cernusco potrebbe fare qualcosa di meglio ma concede solamente 13 punti agli avversari con una bomba allo scadere del quarto che riporta i padroni di casa sotto la doppia cifra di svantaggio. Il primo quarto si chiude 21-13 per gli ospiti che non hanno la minima intenzione di abbassare né l'intensità in attacco e in difesa né tantomeno le percentuali dall'arco e da fuori. 
Nel secondo quarto altre 2 bombe a referto con gli u18 Buoso e Urso, entrambi autori di un'ottima prova. Binaghi dà il proprio contributo in attacco con soluzioni in avvicinamento e iniziative da fuori area e Cernusco vola sul +15 all'intervallo. Nei primi due quarti si è visto finalmente un atteggiamento diverso rispetto alle ultime tre uscite per la squadra allenata da coach Gandini che finalmente ritrova un po' di armonia in attacco e in difesa. 
Nel terzo quarto si registra ancora un'ottima prova in attacco di Cernusco che stringe ulteriormente le maglie in difesa e concede solamente 8 punti agli avversari. Campeggi T. e Binaghi fanno salire a 7 il numero delle triple totali della squadra. 
L'ultimo quarto, con la squadra sul +25 è di amministrazione con qualche distrazione di troppo in difesa da parte di Cernusco, ma riesce comunque a vincere il quarto 15-12 chiudendo così la partita sul punteggio di 74-46. 
Ottima prova corale da parte di tutta la squadra che deve sempre approcciare le partite su questi binari.
Prossimo impegno in casa lunedì 28 novembre contro Milanotre.
Forza Bufali!