mercoledì 2 novembre 2016

Serie C Gold :: 5a Giornata

Libertas Cernusco - Pallacanestro Bernareggio 71 - 77 (19-18; 24-16; 13-22; 15-21)

Cernusco: Carzaniga 5, Mercante 8, Saturnino ne, Zanchetta, Antelli 4, Sirtori 7, Corti 10, Galletti, Bosio 23, Cogliati 7, Campeggi, Binaghi 7. All. Gandini. Ass. Moscatelli/Arienti

Bernareggio: D'Ambrosio, Bortolani, Calò 5, Bossola 18, Di Giuliomaria 8, Aromando 12, De Bettin 14, Menezes, Sovera, Digianvittorio 2, Pastori 8, Baldini 10. All. Cardani. Ass. Biffi/Halabi.


Nella quinta giornata di campionato della serie C Gold la Libertas Cernusco ospita la Pallacanestro Bernareggio. Entrambe le squadre sono alla ricerca della propria identità: Cernusco arriva da 3 sconfitte consecutive ed è in cerca di brillantezza mentre Bernareggio vorrebbe prolungare la striscia vincente. La partita è da subito piacevole, le squadre si affrontano a viso aperto con molta intensità; ai colpi di Pastori da una parte risponde Bosio dall'altra che chiuderà il primo quarto a 13 punti (suoi i primi 10 dei 12 punti di Cernusco). Nel primo quarto Cernusco chiude in vantaggio di 1 grazie ad un canestro sulla sirena di Antelli, ma la svolta positiva è che la squadra di coach Gandini sembra aver ritrovato spirito ed energie per affrontare partita e campionato; elementi che si rivedono anche nel secondo quarto in quanto Cernusco fa delle prove di allungo portandosi prima sul +6 e poi sul +9 a fine quarto. 43-34 è il punteggio che regola la partita all'intervallo; la partita è comunque lunga, Cernusco lo sa e si aspetta che nel terzo quarto Bernareggio ritrovi energie e concentrazione per provare a ribaltare il risultato. E infatti nella ripresa si parte subito con un 4-0 per gli ospiti che diventa 6-0. 3 distrazioni pagate care da Cernusco che si vede piano piano mangiare il meritato vantaggio costruito nei primi 2 quarti. Di Giuliomaria attira raddoppi e sugli scarichi Bossola e compagni mettono a segno canestri importanti. Si chiude così il terzo quarto 56 pari. Nell'ultimo quarto Cernusco prova a riallungare come nei primi due quarti e per certi versi ci riesce portandosi sul +5 a 5 minuti dalla fine. Un mix tra errori di Cernusco e giocate di Bernareggio portano la partita sulla parità a circa 40 secondi dalla fine, ma la palla è in mano agli ospiti: pick and roll tra De Bettin e Di Giuliomaria, canestro di De Bettin da 3 punti che mette a segno la sua prima tripla della serata e regala il +3 a Bernareggio che colleziona 2 buone difese e chiude la partita con un canestro e un tiro libero sul 71-77. 
Ottima partita di Cernusco che a tratti ha dominato la partita su due lati del campo ma che non è riuscita ad allungare nei momenti di difficoltà degli avversari e non è riuscita a chiuderla con lucidità nei momenti finali. La strada però è quella giusta.
Prossima partita Sabato 5 novembre ore 21:00 a Manerbio.

Forza Bufali!