domenica 17 aprile 2016

Serie C Silver :: 13a ritorno

Libertas Cernusco - Basketown Milano 76 a 63

Libertas Cernusco: Mercante 4, Buschi 15, Saturnino 6,  Zanchetta 11, Antelli 5, Sirtori 15, Carzaniga 18,Campeggi R. n.e., Teruzzi, Ciancio, Sacchetti n.e., Campeggi T. 2, All.Gandini - Ass.Consonni/Alivia

Basketown : Minardi 2, Gaglioti ne, Colombo 6, Di Bernardini 22, Botto F. 8, De Spuches 3, Williams 2, De Castro, Maneffa 2, Monfardini 2, Iosca M. 16, Botto T. All. Papale - Iosca


Torna al successo Cernusco che, dopo 3 ko in fila, ha la meglio su Basketown, formazione neo promossa ma capace di giocarsi un posto per i prossimi playoff.
La partita non è semplice, i Bufali devono per forza vincere per tenere solida la sesta posizione in classifica già insidiata da Boffalora, Basketown in caso di vittoria si porterebbe a -2 con il doppio scontro diretto a favore, una partita che sulla carta ha ben poco da dire ma che invece può segnare in maniera netta il cammino nei playoff.
La partenza è buona per i Bufali che provano subito ad imporre il ritmo e allungano subito costringendo gli ospiti ad un precoce time out, il primo quarto è forse tra i migliori dell'anno e Cernusco lo chiude sul +8 (24-16) dimostrando buona fluidità offensiva e discreta intensità in difesa.

Purtroppo nel secondo quarto qualcosa si inceppa e Basketown può così rimettere in piedi la partita, i Bufali provano ancora a riallungare ma non lo fanno mai in maniera definitiva e i milanesi possono così riaccorciare fino al -3 della pausa lunga (42-39).
Al rientro dagli spogliatoi è chiaro che i Bufali devono fare qualcosa in difesa e non possono permettersi di concedere così tanto agli ospiti, ecco che quindi arriva pronto un nuovo allungo ma ancora una volta non decisivo, Cernusco sembra sempre rilassarsi sul più bello e non chiude mai la partita, gli ospiti da parte loro hanno la bravura e la determinazione di rimanere incollati alla gara e restano in scia anche al 30esimo sul 59-54.
Sembra essere la solita partita casalinga dei bufali, destinata ad un finale punto a punto, ma invece nell'ultima frazione finalmente Cernusco allunga, e stavolta lo fa in maniera perentoria e decisiva, arriva il parziale decisivo che stende Basketown e che da ai padroni di casa anche il massimo vantaggio sul +17, vantaggio che poi viene adeguatamente amministrato fino al finale (76-63).
Sicuramente 2 punti importanti per mantenere la classifica invariata e per staccare definitivamente Basketown dal discorso sesto posto, ora trasferta complicata sul campo di Meda, squadra che spera ancora nei playoff ma che sicuramente lotta per non entrare nella lotteria dei playout e finalmente...........................il rientro di Corti............
Forza Bufali!!!!