venerdì 29 aprile 2016

Eso 2004 :: IV MEMORIAL ORRIGONI (Pall. Daverio Rams)

Si chiude con un meritato 5° posto la tre giorni in terra varesina dei nostri Esordienti 2004.
Prima partecipazione al torneo "IV Memorila Orrigoni" dei Rams di Daverio e ci complimentiamo per l'ottima organizzazione e la splendida ospitalità che abbiamo ricevuto.
Veniamo al campo.
Girone eliminatorio che ci vede esordire contro la squadra ligure di Pegli,ottimo esordio dei ragazzi e utile per scaldare i motori in vista di match più impegnativi; si chiude con il punteggio finale di 74-13 in favore dei Bufali e appuntamento con la prima salamella del torneo!

Pomeriggio scendiamo in campo, ancora appanzati, contro gli amici dell'Ayers Rock Gallarate; subiamo inizialmente la fisicità dei nostri avversari, ma non appena prendiamo le giuste misure riusciamo a scappare via fino al definitivo +12, che ci porta nella parte alta del tabellone.
I quarti di finale ci mettono di fronte alla selezione Bacoluca Comerio, squadra molto rognosa e con un paio di individualità di assoluto valore. Ancora una volta i Bufali, accusano l'inizio aggressivo degli avversari e non riescono a partire con la giusta concentrazione, ma ciò nonostante stiamo a contatto e chiudiamo l'intervallo a -2. Alla ripresa delle operazioni un parzialino di 8-0 ci porta a condurre il match, ma veniamo velocemente ripresi e il parziali si chiude sul -4. Ultimo quarto molto emozionante in cui i nostri ragazzi riescono con l'aumentare dell'aggressività a portarsi davanti. Ad un minuto dalla fine conduciamo di 4 lunghezze, ma ci dimostriamo poco lucidi e con 4 falli consecutivi a metà campo regaliamo troppe gite in lunetta agli avversari che a 4 secondi dal termine ci superano e chiudono sul 51-50.
Dopo la delusione della sconfitta allo scadere, ci rifacciamo subito nella semifinale per accedere alla finalina 5°-6° posto e con un'ottima prova corale battiamo Castelfranco Veneto con il punteggio di 44-62.
Ultima partita del girone contro la squadra croata di Zagabria, e ottimo atteggiamento dei Bufali, che stimolati dalla sfida internazionale entrano in campo con la giusta testa e concentrazione e chiudono il match con un sonoro +27 finale (36-63 il punteggio).
Una tre giorni ricca di emozioni, non solo sul piano sportivo che crediamo fortemente sia l'ennesima esperienza utile a far crescere i nostri ragazzi, come già detto non solo sul campo di gioco. I nostri ragazzi hanno dimostrato di stare al passo con le migliori squadre giovanili del territorio e non solo; piccolo rammarico le numerose assenze che ci hanno penalizzato nel corso della manifestazione, ma chiudiamo con un ottimo bottino di 4 vittorie e di una sola sconfitta di 1 punto allo scadere!!
Complimenti ragazzii! Avanti tutta!
FORZA BUFALI!!!!!