martedì 15 marzo 2016

Join The Game 2016 :: fase Regionale

Bellissima esperienza della nostra squadra alla fase Regionale del campionato Nazionale Join the Game 2016 3vs3.
I nostri ragazzi hanno onorato anche questo impegno, in una stagione piena zeppa di eventi, primo di tutti il lungo campionato U14 Elite.
Sul parquet del palazzetto di Macherio domenica scorsa s'è radunata la creme degli atleti lombardi: alcuni di loro, componenti della selezione regionale, si sono allenati il giorno prima sul campo di Cernusco.


I Bufali sono presenti con una rappresentativa che ha l’onore di rappresentare gli ultimi vincitori nazionali.
Bisogna tenere conto che si tratta di un altro sport rispetto a minibasket ed al basket: il 3contro3 è adatto a giocatori veloci, scaltri, decisi e subito on fire, si è visto più volte, a canestro subito, recuperare la palla correre oltre la linea da 3 e partire in palleggio in entrata; in questo i nostri erano più tranquilli: gli unici che effettuavano la rimessa da fondo su canestro subito.
La solita partenza lenta dei nostri vedeva pareggiare la prima partita, nella seconda sono andati sotto
di sei punti e la fretta (si giocano 6 minuti non effettivi) hanno portato a perdere malamente.
Finalmente nella terza hanno imposto la maggiore superiorità vincendo facilmente così come nella
quarta (anche se il tavolo ha dimenticato di segnare un canestro ed è uscito un altro pareggio).
L’ultima partita del girone si giocava solo per l’onore contro Bergamo gialla che era già qualificata;
memore della partita di campionato i bergamaschi iniziavano contratti e la partita è andata avanti sull'equilibrio fino a che un canestro e due falli subiti portavano avanti Bergamo che non si faceva
più raggiungere.

E’ finita così, con una vittoria, due pareggi e due sconfitte la giornata dei nostri ragazzi Vittorio, Matteo e Lorenzo. Si può dire che la migliore partita è stata proprio l’ultima contro Bluorobica che,
tra l’altro, è riuscita a vincere la finale contro Cantù e andrà a Jesolo a rappresentare la Lombardia
alle finali nazionali.
Segnaliamo con enorme soddisfazione che Ilaria Panzera, lo scorso anno compagna di quadra dei nostri ragazzi, ora Giessina, ha vinto la manifestazione femminile e parteciperà pertanto alle finali nazionali.

Forza Bufali!!!