lunedì 16 novembre 2015

U18 Ecc :: 3a ritorno

Libertas Cernusco - APL Lissone 50 a 82
Parziali 10-30; 31-57; 44-74

Libertas Cernusco : Di Tullio 5, Saitto 8, Sieve 4, Mainetti 8, Civeni, Zonca 4, Della Flora 3, De Marzi 2, Belotti 1, Berti 9, Cambiaghi 4, Nitti 2

Difficilmente ci si è trovati a dover trovare le parole per una partita giocata così male, ma ovviamente per dovere di cronaca siamo costretti a farlo.
Terza di ritorno e i Bufali trovano Lissone in casa, partita che, visto la prestazione dell'andata, ci si aspetta ampiamente di giocarsela, ed invece ...

Ed invece la partita non esiste, i Bufali praticamente non entrano in campo e dopo 5' ed un parziale procurato tutto dall'ex Demerick Morse il risultato sembra praticamente già compromesso.
Cernusco non riesce mai a reagire alle iniziative di una Lissone oltretutto ispiratissima dall'arco ma con i suoi 2 punti di riferimento out (Riva e Ventura), la difesa è inesistente e l'attacco sembra non esistere, ci si aspetta una reazione (anche emotiva) ma non arriva mai, alla fine del primo periodo Lissone ha già totalizzato 30 punti a referto e i Bufali si trovano già sotto di 20 lunghezze.
Questa volta però i nostri ragazzi sembrano al quanto arrendevoli e restano in balìa dell'avversario per tutta la gara.
E' veramente difficile fare un commento su quanto successo dal 2° quarto in avanti, l'unica cosa che vogliamo e ci pare giusto dire è che Lissone si è dimostrato un gruppo molto solido, mentalmente e tecnicamente, e che siamo certi che possa dare fastidio anche nella seconda fase del campionato.
Ai nostri ragazzi non possiamo far altro che continuare a mostrare tutto il nostro sostegno e il nostro incoraggiamento, ma certe situazioni non vogliamo più riviverle.
Si torna in campo mercoledì 18 sul parquet di Desio, urge una reazione!!!
Forza Bufali!!!