giovedì 18 dicembre 2014

U19 Elite :: 11a giornata

Eureka Monza - Libertas Cernusco 45-50

MONZA: Raiteri 5, Taioli, Giordani 10, Di Lucia 1, Dalla Grassa 1, Brambillasca 5, Cattaneo 4, Saragozza, Quinto Burgos 3, Panzeri 2, Messi 4, Perego 10. All. Frazzei - Boldetti

CERNUSCO: Battaioni 8, Frigerio 4, Mandelli 5, Scirea 6, Ciancio 2, Sala 5, Campeggi T. 1, Marra 7, Sacchetti 8, Campeggi R. 2, La Malfa 2. All. Alivia - Halabi

Ultima partita del 2014 per i Bufali, che affrontano a Monza il fanalino di coda Eureka.
Partenza shock per gli ospiti: 10-0 al 3'. Con il passare dei minuti i ragazzi del duo Alivia-Halabi riprendono in mano la situazione, chiudendo il primo periodo sul 17-15 grazie al bel contributo di Capitan Scirea (6 p in 19').
Nel secondo periodo esce fuori la maggior classe e fisicità dei cernuschesi che, guidati dalle penetrazioni di Marra (7 p), trovano il primo vantaggio al 13'. La Libertas tira con basse penetrazioni dall'arco (1/16) ma l'unica tripla, quella di Mandelli varrà anche il massimo vantaggio sul 28-35 dell'intervallo.

Dopo la pausa si intravedono ottime giocate del lungo Sacchetti, che mette in mostra tutte le sue potenzialità con un bottino personale di rilievo (8 p con 4/9, 7 rimbalzi e 5 recuperi in 22'). Cernusco ariva anche sul +14 ma riduce notevolmente la propria pericolosità realizzativa.

Si apre l'ultimo periodo sul 33-45; Monza le tenta tutte alternando diversi tipi di difesa e Cernusco, in giornata decisamente negativa, subisce un pericoloso parziale di 12-2. Con 120'' da giocare la Libertas è in vantaggio di sole due lunghezze. Nonostante la situazione, gli ospiti respingono l'assalto dei monzesi con le realizzazioni di Ciancio (1/10 dal campo) e Sala (5 punti in 27'), anch'egli in giornata negativa al tiro.
Alla fine arriva i due punti in classifica, al termine di quella che è stata senz'altro la peggiore prestazione della stagione (all'andate era terminata 70-30).
Sicuramente è mancata la giusta concentrazione, la quale potrà essere ritrovata (assieme ad un po' di energia) durante le 4 settimane di stop del campionato; la prossima sfida sarà infatti martedì 13 gennaio contro Lecco.

FORZA BUFALI!