martedì 11 febbraio 2020

U16 Eccellenza perde con Urania

Cernusco – Urania: 55-61 (8-20, 25-33, 40-43)
Cernusco: Schiavon, Bertolotti 8, Ratti, Gnocchi 9, Calcaterra 9, Marchianò 6, Almasio, Nale 13, Abdou 7, Scarcella 3. All.: Valente, Arienti.

Sconfitta casalinga per gli Under 16 che non riescono a bissare la buona prova del girone d’andata contro Urania.

L’incontro parte subito in salita per i padroni di casa che si accontentano un po' troppo del tiro da fuori e non aggrediscono il ferro, cosa che invece fanno molto bene gli ospiti approfittando anche della pochezza difensiva dei bufali che terminano il primo quarto sul punteggio di 8-20.

Nel secondo quarto i ragazzi di coach Valente provano a ricucire il divario abbozzando le prime azioni corali, ma lasciando ancora troppi punti facili ai Milanesi che restano avanti nel punteggio al termine del 2 quarto si soli 8 punti.

La strigliata nell’intervallo fa si che i Bufali tornino in campo con un piglio diverso e, per la prima volta nell’incontro, riescono a mettere in difficolta i propri avversari che non trovano più il fondo della retina con la stessa facilità dei quarti precedenti. Purtroppo però restano ancora molti errori in fase difensiva e dalla “linea della carità” che non permettono il riaggancio, chiudendo il terzo periodo sotto di 3.

Nonostante l’ultimo periodo inizi proprio con un’ottima difesa e una palla recuperata, l’intensità dei Biancorossi cala negli ultimi minuti dove, mantenendo una concentrazione maggiore, si potevano sfruttare meglio molte occasioni che sono state invece capitalizzate dai ragazzi di Urania che chiudono l’incontro a proprio favore con una bomba allo scadere sul punteggio di 55 – 61.

Purtroppo non è l’ultima azione, comunque ben eseguita dai ragazzi, a condannare Cernusco all’ennesima sconfitta, ma i soliti errori banali e l’ostinarsi a risolvere le partite da soli per lunghi tratti dell’incontro, fanno si che il referto rosa non si fermi ancora a Cernusco.