sabato 8 febbraio 2020

U15 Eccellenza vince contro URANIA

Libertas Cernusco - Urania Milano 82-39 (21-14, 49-24; 61-34)

Cernusco: Cemmi, Scozzesi 14, Cerea 4, Mandelli 9, Grassi 6, Grioni 4, Mazzola 19, Cividati 6, Radatti, Serafini 2, Conca 9, Timis 9. All Cornaghi-Sirtori-Marcotti

Urania: De Carlo 16, Panara 3, Portesi 9, Ingram 3, Pirrone 1, Chitti 3, Maffezzoli 2, Dell'Acqua, Romano, Santagostino 2, Pozzi, Carlone. All Schiavi - Tassellari

Referto rosa per i Bufali che tornano subito al successo con la netta W per 82-39 sugli amici di Urania Milano. Inizia subito forte la Libertas che nei primi possessi trova il fondo della retina con le iniziative di Conca e Timis (9p a testa) mentre tra le fila ospiti in evidenza De Carlo, migliore realizzatore rossoblù a quota 16p. Cernusco tiene alto il profilo offensivo con Grioni e Mandelli tuttavia concede troppo in retroguardia ed al 10' è 21-14 locali. Nel secondo periodo un paio di recuperi del tandem Cemmi-Radatti innescano in campo aperto i Bufali ed al 14' è +15 con le folate di Mazzola, top scorer di gara. Prima dell'intervallo lungo i padroni di casa allungano grazie ad una maggiore intensità che propizia il 49-24 di metà garà. Dopo la pausa gli Wildcats provano a reagire spinti da Portesi (9p), la squadra di Cornaghi perde lucidità in attacco ed il gap rimane inalterato fino alla fine del terzo: 61 a 34 dopo un canestro dell'ex Serafini (a lui i migliori auguri di pronta guarigione per un infortunio). Ultima parte in cui i cernuschesi ritrovano ritmo con la regia di Cerea e le penetrazioni di Grassi e Cividati (entrambi 6p) che dilatano il vantaggio pian piano. I milanesi si perdono d'animo e non riescono piu a mettere in campo quanto (di buono) mostrato nei due quarti dispari ; l'ultima spallata alla gara la dà Scozzesi (13p e 8rimb) che si fa ben valere nel pitturato. Punteggio finale netto sul +43 biancorosso. Prestazione incoraggiante dal punto di vista della ricerca del compagno libero anche se certamente da migliorare la balistica (1-12 dall'arco) e la presenza difensiva. Prossimo impegnp, ancora in casa, contro la squadra di Mantova, reduce da due referti rosa in fila ai danni di Olimpia e PGC.

Forza Bufali !!