martedì 11 febbraio 2020

Serie C Gold vince in trasferta a Pizzighettone

BASKET TEAM PIZZIGHETTONE – LIBERTAS CERNUSCO 67 – 70 (23-14; 43-30; 57-47)

Cernusco: Beretta 8, Mercante 9, Riva 3, Sirtori 14, Campeggi 4, Carrera 5, Marnetto 1, Franco 26, Corbelli n.e., Luisari n.e. All. Cornaghi, Fili, Sirtori

Che partita di cuore per i ragazzi della prima squadra che, ridotti in numero dalle assenze, contro la seconda in classifica non si sono mai dati per vinti, anche quando il punteggio recitava -16.
Primo quarto dove i padroni di casa dimostrano che quelli sono i loro ferri e segnano qualsiasi tiro da 3 tentato e ai liberi sono chirurgici.
Alcune palle perse dai Bufali contribuiscono a creare il -9 del primo quarto.
Nel secondo quarto le percentuali da 3 dei padroni di casa calano grazie ad una difesa più attenta e in attacco le combinazioni tra i giocatori cernuschesi funzionano; però sono ancora troppe le palle perse e il finale vede un piccolo gap di Pizzighettone che dilata lo svantaggio: -13 alla pausa lunga.
Al rientro, i Bufali alzano la difesa a tutto campo e anche il livello fisico e di intensità.
I padroni di casa continuano il loro gioco ma il livello dei Bufali è salito anche nelle percentuali e questo inizia ad intaccare le energie fisiche e mentali dei padroni di casa che sono riusciti anche a raggiungere il +16 a inizio quarto.
La voglia dei ragazzi è tanta e anche se il -10 di inizio 4° quarto poteva spaventare, i ragazzi ci hanno creduto e il distacco si è sempre più ridotto, grazie a difese intense e ai maggiori rimbalzi difensivi recuperati.
Arrivati a 1:35 dalla fine il tabellone recita 66-63, l’attacco di Pizzighettone viene fermato con un fallo e dalla lunetta solo un tiro va a bersaglio e il successivo attacco dei Bufali porta alla tripla del -1.
Una grandissima difesa, annulla l’attacco dei padroni di casa che subiscono a 39 sec dalla fine un’ulteriore tripla che porta al sorpasso, +2.
Altro attacco sterile per Pizzighettone che deve fermare l’attacco dei Bufali con un fallo con 12 secondi sul cronometro. 1/2 dalla lunetta e time out Pizzighettone.
Al rientro, il gioco porta a una tripla che non va a bersaglio, rimbalzo difensivo e partita chiusa.
UNA VITTORIA DI CUORE!!!
Il prossimo appuntamento con i Bufali è in casa contro Iseo, sabato 15 alle ore 21:00.

FORZA BUFALI!!!