lunedì 24 febbraio 2020

SOSPENSIONE ALLENAMENTI

La società Basket Cernusco comunica che, vista la situazione, è stato deciso in via precauzionale di SOSPENDERE qualsiasi attività in questa settimana. Nessun allenamento, sia di micro/mini basket che del settore giovanile verrà svolto.

Grazie a tutti per la collaborazione.

sabato 22 febbraio 2020

FIP : News Ufficio Gare - SOSPENSIONE CAMPIONATI REGIONALI


News Ufficio Gare

SOSPENSIONE CAMPIONATI REGIONALI

Il Comitato Regionale Lombardia, visto l’evolversi della situazione contingente al Coronavirus in determinate aree della Regione e data la difficoltà di gestire singolarmente le numerose richieste di sospensione gare con la presente comunica che:

• da domenica 23 febbraio compresa - a scopo precauzionale - viene determinata la sospensione di tutte le gare dei campionati regionali di qualsiasi categoria - seniores e giovanili - fino a mercoledì 26 febbraio p.v.

• le partite saranno recuperate in data da destinarsi

Sarà premura del Comitato di tenere aggiornate le società e i tesserati relativamente ai prossimi sviluppi e decisioni.

Ufficio Gare Lombardia

22 febbraio 2020

©2017 Federazione Italiana Pallacanestro - via Vitorchiano 113, 00189 Roma - Partita Iva 01382041000

http://www.fip.it/Regioni/lombardia/Documenti/Documento?idDocumento=120012

U13 vincono con Virtus Isola

Libertas Cernusco - Virus Isola BG 58-44 (14-14; 12-8; 21-10; 11-12)

Cernusco: Cerchiari 4, Teluzzi 3, Sant’Angelo, Caletti, Naldi 1, Grassetti 6, Gozo 7, Boschin 19, Trovato, Landriscina 9, Donati 9 All. Sirtori.

Virus Isola: Galli 5, Zoccolo 5, Peroni 6, Sala, Salvi 2, Belverde 3, Ravasio 1, Teharoui 9, Quadri 13, Maladosa All. Maffioletti.

Grande prestazione dei nostri bufali U13!
La partita si presenta ostica perchè gli avversari ribattono punto su punto ed infatti il primo quarto finisce 14-14.
Nel secondo quarto la partita segue la trama del primo, ma i Bufali cominciano a prendere le misure e si aggiudicano il quarto 12-8.
Cambia la musica nel terzo quarto, dove i Bufali hanno capito come arginare l'avversario e con intelligenza ed organizzazione portando a casa la frazione con un netto 21-10.
Nell'ultimo quarto i Bufali amministrano il vantaggio perdendolo di un solo punto ma portando a casa la gara ed i 2 punti in classifica.
Ora concentrati sul prossimo appuntamento.
Forza Bufali!

Prossimo incontro LIBERTAS CERNUSCO - CALCINATESE Giovedi 27 Febbraio ore 19:30 c/o Polivalente Via Buonarroti.

venerdì 21 febbraio 2020

U16 UISP vince contro Sanfru

Libertas Cernusco- Sanfru Basket 54 - 48 (18-10 ; 31-19 ;45-36)

Libertas Cernusco: Bolzoni 8, Grassetti 12, Motta, Riccardi, Teruzzi 10, Zavattini 4, Paskar 4, Melzi, Colombo 7, D'Agnese 4, Di Franco, Orlando 3, Locatelli 2, Comi, Benedan.

Sanfru Basket: Di Modugno, Pollastri, Andreoni 8, Tadde, Furlani 12, Tomasi 2, De Poli 11, Scannapieco 6, Fava 3, Flegp 6.

U16 uisp - altra vittoria in casa contro Sanfru Basket giocata il 19/02.
Forza Bufali




giovedì 20 febbraio 2020

Serie C Gold perde in casa contro ISEO

LIBERTAS CERNUSCO – BASKET ISEO 67 – 70 (20-16; 46-27; 50-52)
Cernusco: Beretta 0, Cristofori 2, Mercante 7, Siccardo 9, Riva 13, Sirtori 8, Campeggi 11, Carrera 7, Marnetto 0, Franco 10, Corbelli n.e., Luisari All. Cornaghi, Fili, Sirtori

Una partita ricca di emozioni, primi due quarti di marca Bufali, secondi due quarti a favore di Iseo.
Gran inizio di partita per i Bufali con canestri in successione e difese attente con molti rimbalzi difensivi.
Iseo non riesce a trovare la quadra del cerchio e subisce ancora nel secondo quarto.
Dopo l’intervallo però qualcosa è cambiato nei Bufali, sembrano un’altra squadra.
Decisioni sbagliate, palle perse, continui falli e tiri forzati, hanno portato ad attacchi degli ospiti sempre precisi ed efficaci.
Sono così efficaci che il gap creato in due quarti, è stato ribaltato dagli ospiti nel solo terzo quarto.
Ultimo quarto decisivo, i Bufali si riprendono e iniziano a giocare ma l’inerzia è dalla parte di Iseo a questo punto.
Rimane una partita punto a punto fino a 3 minuti alla fine dove i Bufali si trovano a +8.
Negli ultimi due minuti però si rivede la squadra entrata in campo nel terzo quarto e in men che non si dica, punteggio ribaltato e partita chiusa.
Sconfitta che brucia, ma che servirà come lezione per le prossime partite.


FORZA BUFALI!!!

mercoledì 19 febbraio 2020

U18: convincente vittoria in casa della capolista

Cernobbio - Libertas Cernusco 73-82 (15-29, 40-47, 61-70)

Cernobbio: Noseda 2, Fritze 3, Fasana 28, Riva 24, Della Torre 3, Gratidia, Macchi 1, Malaj, Molteni 5, Lorenzetti, 6, De Stefano,  Khalyavina 1. All. Saccà

Cernusco: Panzera 12, Rusconi 3, Fanelli 13, Strada 5, Ratti 2, Corbelli 17, Marelli, Luisari 6, Magni 5, Macrì 8, Grioni 5, Di Costanzo 6. All. Fili-Zenoni

Bella prestazione della Libertas che espugna il campo di Cernobbio, compagine finora imbattuta.
I Bufali partono forte e conducono dal primo all'ultimo minuto, tenendo sempre minimo 3 possessi di distanza dagli avversari.
Cernobbio prova a rientrare con la coppia Fasana-Riva ma senza successo, Cernusco tiene il gap e controlla fino al 40' quando la sirena decreta la prima sconfitta dei lagheè e la vittoria che vale il secondo posto per i biancorossi della coppia Fili-Zenoni.

Parziali: 15-29, 25-18, 21-23, 12-12.

Da settimana prossima comincia il girone di ritorno, Cernusco chiude il girone di andata al secondo posto con la miglior difesa e il miglior attacco, peccato per le sconfitte incassate a causa di due prestazioni sotto tono

Prossimo impegno martedì 25 ore 21.15 contro gli amici della Gerardiana.

Forza bufali!





















lunedì 17 febbraio 2020

Serie C Gold - Spostamento Gara

La gara n. 1803 del campionato: C1 - CR LOMBARDIA tra LIBERTAS CERNUSCO e LISSONE INTERNI SOCIAL O.S.A. è stata spostata da: 07/03/2020 21:00 POLIVALENTE Via Buonarroti 20063 CERNUSCO SUL NAVIGLIO (MI) a: 26/02/2020 21:15 POLIVALENTE Via Buonarroti 20063 CERNUSCO SUL NAVIGLIO (MI)

U15 Eccellenza - spostamento gara

La gara n. 6952 del campionato: U15/E - CR LOMBARDIA tra LIBERTAS CERNUSCO e ACCADEMIA BASKET ALTO MILANESE è stata spostata da: 24/02/2020 19:15 POLIVALENTE Via Buonarroti 20063 CERNUSCO SUL NAVIGLIO (MI) a: 25/03/2020 19:00 POLIVALENTE Via Buonarroti 20063 CERNUSCO SUL NAVIGLIO (MI)

venerdì 14 febbraio 2020

Nuovo arrivo per la C Gold

La Pallacanestro Libertas Cernusco dà il Benvenuto all’Ala Leonardo Cristofori, Ala Classe 1998 di 1.96 cresciuto nelle giovanili della @Gamma Basket Segrate, Leonardo esordì nel 2017 in C Silver proprio con la società Segratese.
L’anno successivo si trasferisce nella formazione della @Forze Vive Inzago dove ha una notevole crescita raggiungendo quasi 20 punti a partita.
In Bocca al lupo Leo e Benvenuto nei BUFALI


U16 Eccellenza perde vs BLUOROBICA

BluOrobica BG - Libertas Cernusco 83-47 (23-15,39-23,61-31)

Cernusco: Schiavon 2, Bertolotti 10, Ratti, Gnocchi, Calcaterra 3, Marchianò 6, Almasio, Nale 20, Zafferini, Abdou 3, Scarcella 3. All. Valente

Turno infrasettimanale per l’under 16 eccellenza ospite a Treviglio della Bluorobica. Consueta partenza ad handicap per i bufali che sull’8 a 0 dopo due minuti costringono coach Valente ad un immediato time out; si cerca di ripartire e agganciare i padroni di casa fino al 19-15 a circa un minuto dalla fine quando, poi, si scivola sul 23-15 di fine quarto. Nella seconda frazione il primo canestro arriva dopo 5 minuti quando ormai i padroni di casa avevano già preso il largo (34-17) per arrivare al 39-23 della pausa lunga. Nonostante i richiami ad un gioco di squadra e alla presenza in difesa la solfa nel terzo quarto non cambia, con la partita ormai a senso unico e Bergamo che da ampio spazio alla propria panchina e i Bufali che non ne approfittano; 61-31 a fine terzo quarto e 83-47 finale. Purtroppo urge un esame di coscienza da parte di tutti, in campo si continuano a vedere sempre gli stessi errori ormai da mesi e sta sparendo anche la grinta e la voglia; nonostante la sconfitta bisognerebbe uscire dal campo con la convinzione di aver dato tutto ma, forse, le cose da recriminarsi stanno diventando troppe


giovedì 13 febbraio 2020

U15 Eccellenza spostamento gara

La gara n. 6944 del campionato: U15/E - CR LOMBARDIA tra BLU OROBICA e LIBERTAS CERNUSCO è stata spostata da: 16/02/2020 11:00 Palestra Ist. Pesenti Via Ozanam 27 24126 BERGAMO (BG) a: 25/02/2020 19:30 Palestra Ist. Pesenti Via Ozanam 27 24126 BERGAMO (BG)

martedì 11 febbraio 2020

U18: larga vittoria casalinga contro Galbiate

Libertas Cernusco - Due Vi Galbiate 109-58 (28-12, 55-20, 74-38, 109-58)

Cernusco: Panzera 7, Rusconi 12, Fanelli 18, Strada 7, Ratti 4, Corbelli 8, Marelli 7, Luisari 6, Magni 11, Macrì 16, Grioni 4, Di Costanzo 13. All. Fili-Zenoni

Galbiate: Galbiati, Corti 4, Nasatti 13, Piazzoni, D'Anna 4, Galbiati, Frigerio 3, Canali, Panzeri 8, Tentori 24, Cesana 2. All. Farina

Larga vittoria dei Bufali che giocano ad alti ritmi sin dalle prime battute del match su entrambi i lati del campo mettendo in difficoltà gli ospiti: il 20-0 dei primi 6' diventa 28-12 al 10'.
Negli altri tre periodi la musica non cambia, Bufali a tutta a produrre gioco e punti e a dilatare il divario con gli ospiti.

Tutti i Bufali che si avvicendano sul parquet giocano efficacemente e vanno a referto producendo anche bel gioco sotto entrambi i canestri.
Parziali: 28-12, 27-8, 19-18, 35-20.

Prestazione molto positiva per i nostri ragazzi che nel prossimo turno saranno impegnati a Cernobbio, mercoledì 19 ore 19.15.

Forza bufali!


Serie C Gold vince in trasferta a Pizzighettone

BASKET TEAM PIZZIGHETTONE – LIBERTAS CERNUSCO 67 – 70 (23-14; 43-30; 57-47)

Cernusco: Beretta 8, Mercante 9, Riva 3, Sirtori 14, Campeggi 4, Carrera 5, Marnetto 1, Franco 26, Corbelli n.e., Luisari n.e. All. Cornaghi, Fili, Sirtori

Che partita di cuore per i ragazzi della prima squadra che, ridotti in numero dalle assenze, contro la seconda in classifica non si sono mai dati per vinti, anche quando il punteggio recitava -16.
Primo quarto dove i padroni di casa dimostrano che quelli sono i loro ferri e segnano qualsiasi tiro da 3 tentato e ai liberi sono chirurgici.
Alcune palle perse dai Bufali contribuiscono a creare il -9 del primo quarto.
Nel secondo quarto le percentuali da 3 dei padroni di casa calano grazie ad una difesa più attenta e in attacco le combinazioni tra i giocatori cernuschesi funzionano; però sono ancora troppe le palle perse e il finale vede un piccolo gap di Pizzighettone che dilata lo svantaggio: -13 alla pausa lunga.
Al rientro, i Bufali alzano la difesa a tutto campo e anche il livello fisico e di intensità.
I padroni di casa continuano il loro gioco ma il livello dei Bufali è salito anche nelle percentuali e questo inizia ad intaccare le energie fisiche e mentali dei padroni di casa che sono riusciti anche a raggiungere il +16 a inizio quarto.
La voglia dei ragazzi è tanta e anche se il -10 di inizio 4° quarto poteva spaventare, i ragazzi ci hanno creduto e il distacco si è sempre più ridotto, grazie a difese intense e ai maggiori rimbalzi difensivi recuperati.
Arrivati a 1:35 dalla fine il tabellone recita 66-63, l’attacco di Pizzighettone viene fermato con un fallo e dalla lunetta solo un tiro va a bersaglio e il successivo attacco dei Bufali porta alla tripla del -1.
Una grandissima difesa, annulla l’attacco dei padroni di casa che subiscono a 39 sec dalla fine un’ulteriore tripla che porta al sorpasso, +2.
Altro attacco sterile per Pizzighettone che deve fermare l’attacco dei Bufali con un fallo con 12 secondi sul cronometro. 1/2 dalla lunetta e time out Pizzighettone.
Al rientro, il gioco porta a una tripla che non va a bersaglio, rimbalzo difensivo e partita chiusa.
UNA VITTORIA DI CUORE!!!
Il prossimo appuntamento con i Bufali è in casa contro Iseo, sabato 15 alle ore 21:00.

FORZA BUFALI!!!

U16 Eccellenza perde con Urania

Cernusco – Urania: 55-61 (8-20, 25-33, 40-43)
Cernusco: Schiavon, Bertolotti 8, Ratti, Gnocchi 9, Calcaterra 9, Marchianò 6, Almasio, Nale 13, Abdou 7, Scarcella 3. All.: Valente, Arienti.

Sconfitta casalinga per gli Under 16 che non riescono a bissare la buona prova del girone d’andata contro Urania.

L’incontro parte subito in salita per i padroni di casa che si accontentano un po' troppo del tiro da fuori e non aggrediscono il ferro, cosa che invece fanno molto bene gli ospiti approfittando anche della pochezza difensiva dei bufali che terminano il primo quarto sul punteggio di 8-20.

Nel secondo quarto i ragazzi di coach Valente provano a ricucire il divario abbozzando le prime azioni corali, ma lasciando ancora troppi punti facili ai Milanesi che restano avanti nel punteggio al termine del 2 quarto si soli 8 punti.

La strigliata nell’intervallo fa si che i Bufali tornino in campo con un piglio diverso e, per la prima volta nell’incontro, riescono a mettere in difficolta i propri avversari che non trovano più il fondo della retina con la stessa facilità dei quarti precedenti. Purtroppo però restano ancora molti errori in fase difensiva e dalla “linea della carità” che non permettono il riaggancio, chiudendo il terzo periodo sotto di 3.

Nonostante l’ultimo periodo inizi proprio con un’ottima difesa e una palla recuperata, l’intensità dei Biancorossi cala negli ultimi minuti dove, mantenendo una concentrazione maggiore, si potevano sfruttare meglio molte occasioni che sono state invece capitalizzate dai ragazzi di Urania che chiudono l’incontro a proprio favore con una bomba allo scadere sul punteggio di 55 – 61.

Purtroppo non è l’ultima azione, comunque ben eseguita dai ragazzi, a condannare Cernusco all’ennesima sconfitta, ma i soliti errori banali e l’ostinarsi a risolvere le partite da soli per lunghi tratti dell’incontro, fanno si che il referto rosa non si fermi ancora a Cernusco.

sabato 8 febbraio 2020

U15 Eccellenza vince contro URANIA

Libertas Cernusco - Urania Milano 82-39 (21-14, 49-24; 61-34)

Cernusco: Cemmi, Scozzesi 14, Cerea 4, Mandelli 9, Grassi 6, Grioni 4, Mazzola 19, Cividati 6, Radatti, Serafini 2, Conca 9, Timis 9. All Cornaghi-Sirtori-Marcotti

Urania: De Carlo 16, Panara 3, Portesi 9, Ingram 3, Pirrone 1, Chitti 3, Maffezzoli 2, Dell'Acqua, Romano, Santagostino 2, Pozzi, Carlone. All Schiavi - Tassellari

Referto rosa per i Bufali che tornano subito al successo con la netta W per 82-39 sugli amici di Urania Milano. Inizia subito forte la Libertas che nei primi possessi trova il fondo della retina con le iniziative di Conca e Timis (9p a testa) mentre tra le fila ospiti in evidenza De Carlo, migliore realizzatore rossoblù a quota 16p. Cernusco tiene alto il profilo offensivo con Grioni e Mandelli tuttavia concede troppo in retroguardia ed al 10' è 21-14 locali. Nel secondo periodo un paio di recuperi del tandem Cemmi-Radatti innescano in campo aperto i Bufali ed al 14' è +15 con le folate di Mazzola, top scorer di gara. Prima dell'intervallo lungo i padroni di casa allungano grazie ad una maggiore intensità che propizia il 49-24 di metà garà. Dopo la pausa gli Wildcats provano a reagire spinti da Portesi (9p), la squadra di Cornaghi perde lucidità in attacco ed il gap rimane inalterato fino alla fine del terzo: 61 a 34 dopo un canestro dell'ex Serafini (a lui i migliori auguri di pronta guarigione per un infortunio). Ultima parte in cui i cernuschesi ritrovano ritmo con la regia di Cerea e le penetrazioni di Grassi e Cividati (entrambi 6p) che dilatano il vantaggio pian piano. I milanesi si perdono d'animo e non riescono piu a mettere in campo quanto (di buono) mostrato nei due quarti dispari ; l'ultima spallata alla gara la dà Scozzesi (13p e 8rimb) che si fa ben valere nel pitturato. Punteggio finale netto sul +43 biancorosso. Prestazione incoraggiante dal punto di vista della ricerca del compagno libero anche se certamente da migliorare la balistica (1-12 dall'arco) e la presenza difensiva. Prossimo impegnp, ancora in casa, contro la squadra di Mantova, reduce da due referti rosa in fila ai danni di Olimpia e PGC.

Forza Bufali !!




venerdì 7 febbraio 2020

U16 UISP vincono in casa con NB Groane

Libertas Cernusco- Nuovo Basket Groane 94 - 25 (27-4 ; 45-8 ;75-9)
Libertas Cernusco: Bolzoni 5, Caligiore, Francalanci 6, Grassetti 9, Buenviaje, Grosso 2; Cani 13, Teruzzi 4, Zavattini 19, Paskar 5, Melzi 12, Colombo 9, Di Franco, Locatelli 6, Comi 4.

Nuovo Basket Groane: Coccia, Borracina, Ferrari, Busnelli 1, Sala, Longoni 2, Basmico, Zorzi 15, Arnaboldi, Doma 5, Pansecchi, Stella 2.



U13 Rossi vincono in trasferta

Visconti Brignano – Libertas Cernusco 57-66 (17-14; 14-14; 17-16; 9-22)
Visconti: Moretti 9, Avila 3, Monzani, Gabrieli 1, Testa , Vismara 13, Marchetti 6, Penati 16, Benini 4 , Bongiorno 8, Tomasoni, Agostoni, All. Boschi.

Cernusco: Sant’Angelo, Landriscina, Corso 6, Donati 12, Caletti 3, Cerchiari 8, Naldi, Manni 14, Bassi 10, Grosso 6, All. Sirtori.

Partita da cuori forti !
Primo quarto giocato bene da entrambe le squadre che ribattono punto a punto fino alla fine. Finisce alla squadra di casa il primo quarto, ma la sensazione è che i nostri bufali siano in partita e molto concentrati.
Il secondo quarto combattuto anche più del primo finisce pari a riprova che la nostra squadra c’è e vuole la vittoria.
Nell'intervallo la squadra ricarica le pile e si presenta agguerrita per la vittoria finale.
Il terzo quarto segue la trama dei due primi quarti e solo per alcune imprecisioni va alla compagine avversaria di un solo punto.
Nel quarto ed ultimo tempo i Bufali mettono in campo tutto e la squadra avversaria alla lunga cade sotto i colpi dei nostri giocatori chiudendo in trionfo e portandosi a casa una vittoria meritatissima.

Bravi Bufali.

Pronti e concentrati per il prossimo incontro !


Prossimo incontro LIBERTAS CERNUSCO – VIRTUS ISOLA Giovedì 13 Febbraio ore 19.30 c/o Polivalente Via Buonarroti.

martedì 4 febbraio 2020

U18: vittoria casalinga contro Comense

Libertas Cernusco - Comense 87-48 (25-11, 43-29, 57-39, 87-48)

Cernusco: Panzera 3, Rusconi 9, Corbelli 10, Di Costanzo 13, Strada 5, Ratti 4, Magni 4, Macrì 4, Luisari 9, Grioni 5, Marelli 17, Fanelli 4. All. Fili-Zenoni

Comense: Baparapè 3, Bucci 16, Sampietro, Cavezzale, Turconi 8, Bernasconi, Ambrosetti 4, Mambretti 2, Tradigo, Besio 14. All. Robledo


Partita mai in discussione con un primo quarto saldamente nelle mani della Libertas che, dopo una flessione nel secondo periodo pareggiato dagli ospiti, ritorna in campo dalla pausa lunga con altra verve e realizza il 54-19 dei secondi 20 minuti del match: 84 punti fatti e tutti i Bufali a referto.


Prestazione alla fine positiva per i nostri ragazzi che riprendono la marcia dopo il passo falso della scorsa settimana.



Parziali dei tempi: 25-11, 18-18, 24-10, 30-9

Prossimo incontro in casa, martedì 11 ore 21.15, avversario Galbiate
Forza bufali!

lunedì 3 febbraio 2020

U15 Eccellenza perde di misura con Olimpia Milano

AX OLIMPIA MILANO VS LIBERTAS CERNUSCO 74-71 (19-22, 38-40; 58-51)

MILANO : Anchisi 6, Bertini 7, Bevilacqua 2, Bortolani 5 , D'Ambrosio 11, Fiorillo 11, Giacalone, Langella 13, Marcucci 3, Miccoli 5, Nobile 2, Stanzione 9. All: Pogliaghi-pertuci-Canza

CERNUSCO : Cerea 2, Conca 6, Grassi NE, Grioni 5, Mandelli 22, Cemmi, Mazzola 16, Puozzo 2, Radatti 6, Scozzesi 4, Cividati, Timis 8. All. Cornaghi-Sirtori

Si parte col girone di ritorno U15 d'Eccellenza e per i Bufali trasferta difficile a casa della forte Olimpia Milano, reduce dal referto giallo a Mantova. Dopo un toccante minuto di silenzio e due violazioni volontarie di 8 e 24 secondi per onorare Kobe Bryant...si inizia la gara.
Nonostante i diversi indisponibili (Meier su tutti) è Cernusco a fare l'andatura subito con le folate di Timis (8p e 4ass) e Conca che si fa ben valere dalla media distanza; l'AX non trova spazi comodi per buoni tiri ma per i primi 7' fa la voce grossa sotto le plance e riesce a restare a contatto con i centri di Stanzione (11p) e Bertini. Un piazzato di Cerea ed un lay-up di Puozzo siglano il +3 Libertas. Prosegue nel secondo periodo il buon rendimento offensivo dei biancorossi che trovano punti importanti dall'ex Mazzola (16p) e si portano anche sul +6 con valide trame in tranisizione. Immediata la risposta Armani che accorcia le distanze con la tripla di D'Ambrosio e le iniziative del laziale Fiorillo, entrambi autori di 11p. Si continua in sostanziale equilibrio fino a metà gara: al gong è 38 a 40 con il buzzer-beater di Scozzesi. All'intervallo in casa cernuschese c'è rammarico per aver concesso troppo a rimbalzo mentre Olimpia è stata meno precisa in lunetta.
 Alla ripresa delle operazioni i Bufali riprendono forte con il dardo di Grioni (unica tripla a segno per gli ospiti) però Milano sale di colpi in attacco grazie alle scorribande del '06 Miccoli e del solito Langella (13p) che firmano il vantaggio AX. La squadra di coach Cormaghi, complici anche i problemi di falli e conseguenti rotazioni, sciupa qualche possesso di troppo con banali perse (due passaggi difficili e due infrazioni) e le scarpette rosse ne approfittano per chiudere sul +7 (del 30') con due giocate da 3p. Ad inizio quarto quarto l'Olimpia tocca il massimao divario sulla doppia cifra (62-52) prima di subire il parziale di Cernusco che stringe le maglie in difesa con capitan Radatti (in campo dopo 40gg di stop) e torna in scia. Finale in volata in cui i biancorossi della Martesana chiudono la (bella) rimonta con le incursioni del prolifico Mandelli (top scorer a quota 22p con 14 su 18 ai liberi). Totale generale è +1 locali con 80'' sul cronometro. Nell'ultimo giro di lancette la differenza la fanno, come sempre, i dettagli: Cernusco confeziona un 3/5 a gioco fermo mentre la squadra di Pogliaghi spariglia la contesa con una tripla dall'angolo ed un tap-in che fissano il 74-71. Ultima chance per il pareggio che si spegne sul ferro..74 a 71 il finale.
Peccato per gli ultimi possessi dove sono state sprecate diverse possibilità per andare davanti ma aldilà di quello buona prestazione per il collettivo, soprattutto dal punto di vista caratteriale; sul lato tecnico indubbi segnali positivi però da evidenziare le troppe palle perse (30) e le polveri bagnati dall'arco che per espugnare il campo della capolista diventano fondamentali. Si torna in campo già giovedi 30-10: ore 18,00 contro Urania.
Forza Bufali !!