sabato 21 dicembre 2019

U15 Eccellenza vince contro Brescia

Libertas Cernusco – Leonessa Brescia 88-72 (22-26; 43-41; 69-52)

Cernusco: Puozzo 6, Scozzesi 3, Meier 8, Cerea, Mandelli 14, Grassi 2, Grioni 4, Valent 3, Mazzola 27, Serafini, Conca 7, Timis 14. All. Cornaghi - Sirtori – Marcotti

Brescia: Ceretti 4, Fenaroli 7, Gerardi 2, Ghidini 9, Grasso 10, Pollini 7, Prandini 4, Tanfoglio A. 7, Tanfoglio N. 22. All. Sorci - Colombo

Successo casalingo per i Bufali dell'Eccellenza U15 che nel posticipo della decima giornata si impongono per 88 a 72 contro i parietà di Brescia. Partono fortissimo gli ospiti trascinati dal play Tanfoglio (22p con alcuni super canestri) che affetta la difesa Libertas , ma in generale è tutta la Leonessa a trovare un gran ritmo offensivo che mette in difficoltà la retroguardia biancorossa. Guidati dalle bombe di Conca e Puozzo i cernuschesi trovano le risorse per accorciare subito ed al 10' il passivo è solo di 4 sul 22-26. Nel secondo quarto due penetrazioni di Grioni pareggiano i conti già al 12' e poi son sempre i locali a fare l'andatura con le incursioni di Timis e Mandelli, entrambi a quota 14p personali. I ragazzi di coach Sorci faticano a trovare soluzioni mentre i biancorossi siglano il +8 con le folate di Meier (8p) che inducono le aquile alla sospensione. Prima della pausa lunga Grasso (10p) sale di colpi e grazie anche a buone percentuali in lunetta si va negli spogliatoi con un solo possesso di distanza sul 44-42. Come accaduto nel precedente turno il terzo parziale è decisivo in favore dei Bufali: il protagonista assoluto è Mazzola (top scorer a 27p) che segna sette canestri nel giro di 8' mettendo in mostra tutto il potenziale d'attacco. Partita ben indirizzata sul +17 del 30' con un piazzato di Grassi. Ultima frazione in cui la Leonessa ci prova con il '06 Ghidini ma le giocate di Scozzesi e Valent tengono pressoché invariato il margine fino al definitivo 88-72.
Referto rosa meritato frutto di una prestazione positiva soprattutto in fase offensiva; ora prossimo impegno, ancora in casa, contro Robur Varese fissato per venerdi 20-12 per provare a chiudere al meglio l'anno. 

Forza Bufali !!