domenica 3 marzo 2019

Campionato Under 16 Eccellenza - 2° giornata di ritorno Coppa Lombardia Young


Libertas Cernusco - Urania Milano 63-79 (8-22, 25-39, 43-63)
Cernusco: Colombo, Cagliani 3, Marelli 19, Zatti, Grioni, Rusconi 2, Duggan, Fanelli 16, Barbieri 16, Ghezzi 7, Vialetto.
Urania: Valsecchi 5, Granato 7, Di Costanzo 2, Gaboli 2, Romeo 21, Cavallero 11, Cantù 3, Faccini 11, Strozzi 10, Brizzola 3, Cafeo, Ciccarelli 4.

Partita intensa e a tratti anche equilibrata quella disputata in posticipo del Campionato Under 16 Eccellenza tra la capoclassifica Urania e i nostri bufali.
Parte subito forte come di consueto, con la solita carica agonistica, la Squadra dei Wildcats e con un certo predominio sull'inerzia della partita si regala il primo quarto senza grossi patemi.
Alla ripresa del gioco i nostri ragazzi si fanno apprezzare per intensità e precisione da oltre l'arco. Con tre triple e un po' di coraggio mostrano le proprie capacità tecniche mettendo in difficoltà i Milanesi. 17 pari il risultato del secondo quarto e le squadre arrivano all’intervallo sul punteggio di 25-39.
Alla ripresa delle ostilità ci credono i Cernuschesi che con una difesa attenta ed efficace, mettono in seria difficoltà l'impianto offensivo Wildcats, che stenta per diversi minuti. Un parziale di 10 a 0 per Cernusco con altre vincenti conclusioni dalla lunga distanza ridà slancio all'intensità della gara arrivando anche a meno 4 dai Milanesi. Con la dovuta calma Urania torna però a tessere la tela in chiusura del terzo periodo e con la pressione a tutto campo ricuce lo svantaggio parziale spegnendo le velleità dei padroni di casa e chiudendo ancora una volta il parziale in vantaggio con il punteggio di 18 -24.
Negli ultimi dieci minuti Cernusco comunque non si arrende e torna a colpire dall'arco (alla fine 10 triple). Urania dopo una bella tripla, raccoglie poco in fase offensiva e il periodo viene vinto dai padroni di casa (20-16) che per la prima volta in questa seconda fase mettono qualche difficoltà all'ingranaggio della squadra capoclassifica che resta comunque ancora una volta imbattuta.
Continua la crescita tecnica dei nostri ragazzi che stanno sfoderando delle ottime prestazioni.
Importante ai fini del piazzamento finale la prossima partita che ci vede impegnati contro la Pool Comense nel fortino del Palasampietro di Casnate Sabato 2 Marzo alle 18.00