lunedì 25 marzo 2019

Campionato U13 TOP, 11a giornata: CUS Brescia 34 – Cernusco 62 (9-19, 14-33, 23-47)


Sabato pomeriggio: splende il sole sulla città Leonessa d’Italia e sui Bufali U13, che ottengono una larga vittoria contro i padroni di casa di CUS Brescia, comunque mai domi e nettamente migliorati rispetto all'andata. I padroni di casa mettono in campo un avvio agguerrito, fatto di contropiede e tiro da fuori, conquistando l’iniziale vantaggio. Abbiamo bisogno di un attimo per prendere le misure del campo, che ha dei riferimenti inconsueti per noi, e soprattutto per reagire alla verve degli avversari, ma il cambio di inerzia è dietro l’angolo; la buona pressione difensiva, guidata da Zoppi, Gazzola e un intenso Botta ci riporta in controllo della partita. Buona la circolazione della palla fin dalle prime battute, che consente a tutti di poter guardare il ferro con continuità: da rimarcare un avvio offensivo in grande stile di Sessi (7 punti nel primo quarto con tanto di bomba) che gasa tutta la panchina biancorossa. La prima sirena suona con i Bufali avanti di dieci lunghezze. Nel secondo quarto l’inerzia della partita non cambia: corriamo un po’ di meno ma troviamo più continuità offensiva in metà campo, con un ottimo gioco senza palla da parte di Montanari e le penetrazioni al ferro di Pirotta e Bertolotti; buone (finalmente) anche le percentuali ai tiri liberi, con un 13/22 che, seppur migliorabile, ci fa concretizzare tanto del lavoro prodotto in attacco. All’intervallo lungo il divario è di 19 punti. La seconda metà di gara vede i padroni di casa mantenere un alto ritmo di gioco che però non riesce a essere del tutto concretizzato, complice anche un po’ di sfortuna; i Bufali continuano sul solco tracciato nei primi due quarti, esprimendo un ottimo basket offensivo (buone le conclusioni di un ispirato Assi e di un acciaccato Colnaghi) e stringendo ulteriormente le maglie in difesa (costante l’apporto di Ciceri e buona la presenza di Olivi a rimbalzo). Nota di merito per Bocchieri, pronto quando è stato chiamato in causa nonostante non abbia trovato la via del canestro.

Buona prova dei Bufali U13 TOP, in un pomeriggio di bel basket e ampie rotazioni. Il prossimo impegno ci vedrà sfidare l’insidiosa Malaspina nella sua “tana” in quel di San Felice: appuntamento domenica 31, ore 15.30.


Colnaghi 6, Assi 8, Olivi, Montanari 5, Bertolotti 7, Botta 3, Pirotta 11, Sessi 7, Ciceri 3, Zoppi 10, Bocchieri, Gazzola 2.