mercoledì 31 ottobre 2018

CGold: 6a giornata, sconfitta di misura a Lumezzane

Lumezzane - Cernusco: 82-73 (24-20, 49-39, 66-59)

Lumezzane: Ciaramella 2, Gandoy 11, Caramatti 17, Molenius 15, Rinaldi 13, Fossati 2, Arici 9, Mora 10, Borghetti 3, Gaibotti n.e
Cernusco: Beretta 3, De Conto 1, Kuntic 32, Parma, Guffanti 7, Siccardo 5, Sirtori 12, Binaghi 5, Franco 6, Antelli 2, Luisari, Paveri n.e. All.Cornaghi-Maiocchi-Righi

Trasferta sfortunata per i Bufali che incontrano una delle migliori formazioni del girone. Partenza in salita con un parziale dei padroni di casa di 8-0;  Kuntic è subito protagonista con due giocate di valore che riportano Cernusco a contatto. Quando la difesa dei Cernuschesi alza i colpi tra la fine del primo quarto e l’inizio del secondo, Lumezzane fatica a trovare i consueti punti dentro l’area. I bufali riescono a passare in vantaggio a metà del quarto, ma complice qualche distrazione e qualche tiro forzato di troppo, i padroni di casa con Caramatti e Molenius, tornano in vantaggio chiudendo il primo tempo avanti di 10 punti.
L’assenza di Mercante incide nelle rotazioni, ma i Bufali trovano degli spunti interessanti dal duo Siccardo-Kuntic  e sotto le plance da Sirtori  (per lui alla fine 12 punti), che tuttavia non bastano a fermare l’impeto realizzativo dei padroni di casa che chiudono il terzo quarto sopra di 7 lunghezze. Ultimo quarto al cardiopalma. I padroni di casa sono più determinati e meno distratti dai fischi arbitrali riuscendo a mantenere sempre la testa avanti i fino alla sirena del 82-73 nonostante un volitivo Kuntic (per lui 32 pti a fine gara).

Prossimo impegno: mercoledì 31.10 ore 21:00, in casa contro Sustinente… vi aspettiamo numerosi a sostenere i Bufali



venerdì 26 ottobre 2018

Campionato Under 16 Eccellenza, 5^ giornata


POL COMENSE – LIBERTAS CERNUSCO: 67-72 (17-23; 33-34; 53-50)

Pol Comense: Raimondo, Besio, Turconi 2, Galdiolo 2, Bernasconi 2, Arnaboldi 13, Ambrosetti, Bapappè 12, Lazzari 16, Mambretti 8, Trombetta 9, Gianoli 3

Libertas Cernusco:
Colombo M. , Cagliani 8, Marelli 4, Zatti 14, Grioni, Rusconi 19, Duggan 2, Delogu, Fanelli 2, Nale 4, Barbieri 15, Vialetto 4


Dopo la prima importante vittoria ottenuta in casa della Blu orobica Bergamo i Bufali sono chiamati a ripetersi ancora in trasferta sul campo della Polisportiva Comense.
Partono bene e con personalità i nostri Bufali che con buone trame di gioco offensivo ed una attenta difesa controllano il primo quarto dove avrebbero potuto chiudere con un vantaggio più cospicuo dei soli 6 punti ottenuti.
Nel secondo quarto i nostri avversari prendono il possesso dell’area piccola sia in attacco che in difesa e recuperano quasi tutto lo svantaggio chiudendo il primo tempo con 1 solo punto di svantaggio.



La ripresa del gioco vede i nostri avversari continuare a dominare dentro l’area e i nostri bufali un po’ opachi nel tiro dalla media e lunga distanza e questo porta al sorpasso della Pol Comense che chiude il terzo quarto con 3 punti di vantaggio sul risultato di 53 a 50.
Sembra mettersi male il quarto e decisivo tempo per i nostri ragazzi che non riescono a trovare le contromisure per contrastare i lunghi della Comense che arriva ad avere a 5 minuti dalla fine anche 10 punti di vantaggio, ma ancora una volta la determinazione dei nostri ragazzi ci regala un finale emozionante con una rimonta inarrestabile e la vittoria della partita.


Campionato U14 ELITE, 3^ giornata

Libertas Cernusco - BluOrobica Bergamo: 85-67 (21-15;45-35;72-52)

Cernusco
: Scozzesi 2, Meier 13, Colnaghi 2, Cerea 7, Mandelli 10, Grassi 10, Grioni 2, Valent 4, Volonte 11, Timis 13, Puozzo 9, Frrokku 2. All Cormaghi-Righi

Bergamo: Lorini 2, Beltrame 6, Luciano, Albani 5, Guarino 18, Oberti 18, Rozzoni, Restori 5, Bossi 6, Nespoli, Festa, Chiappa 7. All. Mari

Terzo referto rosa per i Bufali che si impongono sulla grintosa Bluorobica con il punteggio di 85-67, scarto fin troppo ampio per quanto visto in larghi tratti della gara. Iniziano meglio gli orobici che con la fisicità provano a tenere il ritmo altissimo e prendono subito qualche punto di vantaggio con due azioni corali ed un dardo di Chiappa; Cernusco parte con troppa frenesia ma comunque riesce a rintuzzare subito il break e mette il naso avanti (dal 6') con le folate di Mandelli (10p ma out dopo 12' per infortunio) ed i tiri liberi di Puozzo, quest'ultimo autore di un ottimo 7/8 ai liberi. Bergamo si fa ben valere nel pitturato mentre i biancorossi trovano punti dalla media e con due piazzati in fila chiudono avanti 21-15 il periodo. Copione simile nella seconda parte anche se cambiano i protagonisti: tra la fila locali sale di colpi Meier (13p) che trova spazi nella difesa Blu, gli ospiti si affidano alle incursione del tandem Bossi-Beltrame (6p a testa). Si prosegue lentamente (tanti falli su ambo i lati) verso la pausa lunga con i ragazzi di Cornaghi sul +10 seppur con qualche errore di troppo sia in attacco (palle perse) che in retroguardia. Dopo il campo di campo i bergamaschi ripartono con maggior slancio e nel giro di pochi minuti tornano a contatto (-2) grazie ai canestri del talentuoso Guarino (18p) che mette in mostra buone qualità. Un time-out provvidenziale scuote la Libertas che ritrova fiducia con due triple consecutive di Grassi (10p) a cambiare l'inerzia del match. Da qua in avanti Cernusco mantiene alta l'ìntensità e riesce a dilatare agevolmente il margine con un ritrovato Timis (13p) a fare la voce grossa sotto le plance. Tutto il quintetto porta il proprio contributo ed al 30' la gara è in archivio sul netto +20. Ultimo quarto in cui la formazione di Mari dimostra ancora grande carattere ed in più occasioni accorcia fino al -12/-14 sfruttando a pieno la vena realizzativa del lungo Oberti (18p). Nei minuti conclusivi la circolazione di palla e la freschezza di alcuni atleti fanno la differenza fino a tornare sulla ventina di margine con gli spunti del '06 Volontè, anch'esso in doppia cifra con 10p. Prestazione non convincente sul piano dell'intensità difensiva e delle scelte offensive ma in ogni caso gara condotta per tutto l'arco dei 40' nonostante diverse assenze per infortunio. Si torna in campo sabato 27/10 contro gli amici della Pall. Varese (campioni regionali '05 in carica) nella splendida cornice del Pala2a di Masnago.


Forza Bufali!





giovedì 25 ottobre 2018

Campionato U15 Eccellenza 3^Giornata

Robur et Fides Varese –Libertas Cernusco 58-40 (14-13, 16-9, 8-12, 20-6)

Robur Varese: Santinon, Carnaghi, Macchi 14, Marchi 4, Librizzi 7, Parolin 5, Coulibaly 9, Civelli 13, Tamborini, Carù 4, Colombo 2

L. Cernusco: Bolzoni, Cagliani 9, Bertolotti 4, Abdou 5, Ratti 1, Gnocchi, Calcaterra 2, Barreca 4, Nale6 , Zafferini 1, Incardona 8 All. M.Pirri – S. Monterisi

Terza sconfitta consecutiva in campionato per gli U15 Eccellenza sul Campus della Robur Varese. Primo quarto giocato alla pari (14-13) e con buoni spunti di squadra, nel secondo qualche errore di troppo che ci vede all’ intervallo lungo sotto di 8.
Nel terzo quarto i Bufali partono con un altro ritmo e riescono a ricucire fino al -4, purtroppo nell’ultimo e decisivo tempo complice la stanchezza e infortunio del nostro F. Gnocchi (un augurio di pronta guarigione) cediamo il passo alla Robur che si aggiudica la vittoria.
Nonostante la sconfitta , a differenza delle precedenti partite si è vista più coesione e gioco di squadra.
Prossimo impegno Martedi 30.10 alle ore 19.15 in casa contro Varese per cercare il primo referto rosa della stagione.

Forza Bufali

U18Top: 3a giornata con vittoria esterna sul campo di Pioltello

Basket Pioltello - Libertas Cernusco 73-81 (13-22, 33-41, 51-68)

Pioltello: Gazzola Ierse 15, Kalou, Gadda 4, Cafasso 4, Leporini A. 6, Testa, Di Fine 3, Lupo, Fina 6, Volpin 18, Leporini D. 17. All. Venturelli 
Cernusco:  Paveri 9, Della Torre 21, Panzera 11, Papetti 3, Marnetto 5, Ratti 2, Corbelli 4, Sagramoso 1, Magni, Loda 7, Airoldi 13, Strada 5. All. Maiocchi-Monterisi

Vittoria esterna sul campo di una mai doma Pioltello priva di Frosi ma pronta a dar battaglia su ogni palla.
I Bufali conducono l'incontro senza mai prendere un distacco importante e consentendo a Pioltello di rientrare anche a -2 nel corso del 3Q.

Vittoria buona per i due punti, non per l'atteggiamento visto in campo; ogni occasione deve vedere i nostri ragazzi esprimere impegno e i giochi provati in allenamento.

Prossimo impegno mercoledì 8 novembre sul campo di Brugherio.

Forza bufali!

mercoledì 24 ottobre 2018

Convocazione CRL annata 2005

Il Comitato Regionale Lombardo, in accordo con il Settore Squadre Nazionali Maschile e nell’ambito del nuovo percorso istituito con il Centro Tecnico della Lombardia, convoca, per gli allenamenti in programma a Dresano (MI) presso la palestra di via Giardini, 20 domenica 28 ottobre 2018 gli atleti 2005.
Complimenti al nostro bufalo Tommaso Grioni per la convocazione

FORZA BUFALI!




martedì 23 ottobre 2018

U16 Eccellenza - spostamento Gara

Con la presente Vi informiamo che la gara numero 4569 del Campionato U16/Ecc. girone A, prevista per il giorno 6 novembre’18 alle ore 20:30 a Cernusco Sul Naviglio-Via Buonarroti

E’ STATA SPOSTATA
Al giorno 6 novembre’18 alle ore 19:15, stesso campo.

C GOLD 5^ giornata - Sconfitta casalinga vs Pizzighettone

Cernusco-Pizzighettone 59-64 (15-19; 12-20; 15-14; 17-11) 

Cernusco
: Beretta 2, Mercante 7, De Conto, Kuntic 14, Guffanti 7, Siccardo 7, Sirtori 13, Antelli, Franco 9, Parma, Binaghi, Luisari ne. All. Cornaghi-Maiocchi-Righi

La Pallacanestro Cernusco soffre di una sindrome casalinga: tra le mura amiche sono due le sconfitte su tre partite disputate. Nella gara contro Pizzighettone i bufali hanno faticato per tutto il primo tempo, si sono riscattati nel secondo ma hanno dovuto alla fine arrendersi di fronte a una squadra bene organizzata e che occupa, con quattro vittorie, la seconda posizione nel girone Est. Tra i nostri ragazzi in doppia cifra, oltre al solito Kuntic, un ritrovato e volitivo Emanuele Sirtori.

Serie C Gold: 4a Giornata, Cernusco corsara a Bergamo

Blu Orobica - Libertas Cernusco 69-74 (23-15; 40-34; 56-59)

Cernusco: Beretta 4 , De Conto 3 , Mercante 2 , Guffanti 11, Franco 4 , Siccardo 15, Kuntic 18 , Antelli , Sirtori 9 , Parma , Binaghi 8, Paveri ne. All Cornaghi-Maiocchi-Righi

La Libertas Cernusco si impone a Bergamo sul campo della giovane Blu Orobica e conquista la terza vittoria nel campionato C Gold. I Bufali si piazzano così al secondo posto, insieme ad altre quattro squadre, dietro la solitaria capolista Corona Platina, unica squadra a punteggio pieno. La partita è stata molto combattuta con vantaggi limitati per entrambe le squadre fino al decisivo allungo di Cernusco nel terzo quarto. La formazione guidata da coach Cornaghi sta palesando in questo inizio di campionato varietà di gioco e un’apprezzabile rotazione: anche la panchina contribuisce con intensità difensiva e punti al felice momento della squadra. Nei possessi finali un paio di valide difese ed un importante 4/4 ai liberi chiude ogni tentativo orobico. Nota di merito particolare per il giovane ’99 Siccardo, autore di una partita maiuscola (15p con 7/7 al tiro dal campo). Prossimo impegno previsto per sabato 20/10 in casa con Pizzighettone.

U13 TOP - Spostamento Gara

Con la presente Vi informiamo che la gara numero 13327 del Campionato U13/M girone Top 2, prevista per il giorno 25 novembre’18 alle ore 18:00 a Cernusco sul Naviglio-Via Buonarroti

E’ STATA SPOSTATA

Al giorno 24 novembre’18 alle ore 15:15, stesso campo.

mercoledì 17 ottobre 2018

U18Top: 2a giornata- vittoria casalinga

Libertas Cernusco - Forti e Liberi 87-74 (22-14, 46-39, 67-56)

Cernusco:  Paveri 25, Marnetto 15, Papetti 17,  Corbelli 8, Luisari 6, Della Torre 7, Panzera 2, Ratti 2, Sagramoso 2, Strada 2, Magni . All. Maiocchi-Monterisi

Forti e Liberi: Donà 15,  Colombo 4, Brophy 7, Montrasi 15, Vigilante 12, Lanciai 9, Malacrida 7, Tagliabue 2, Di Terlizzi 2. All. Robustelli.

Vittoria casalinga per i Bufali U18Top che hanno la meglio sulla F&L al termine di una partita giocata a sprazzi e senza mai  affondare il colpo del ko.
Ospiti mai domi e sempre pronti a rientrare anche a 2 possessi di svantaggio approfittando dei cali l'intensità dei padroni di casa.
Massimo vantaggio 20 punti (80-60) al 38' e bufali a sollevare il piede dal pedale dell'acceleratore fino alla sirena finale. 

Per portare in porto le prossime partite servirà maggior continuità e intensità nell'arco di tutti e i 40'.

martedì 16 ottobre 2018

Campionato U15 Eccellenza 2^Giornata

Bernareggio 99 – Libertas Cernusco 105 -82 (19-25 , 27-15, 28-17, 31-25)

Bernareggio: Arlati, Brambilla 2, Calderola 19,Colombo 2, Di Nuzzo 4,Gandini 2, Maconi 27, Muscarà 21, Paganotto 7, Terenzi 10, Teruzzi 7, Zanella 4, All. M. Cardani – A. Zucchi

Libertas Cernusco: Bolzoni, Cagliani 6, Bertolotti 7, Abdou 7, Ratti 7, Gnocci 6, Calcaterra 10, Almasio, Barreca 13, Zafferini 13, Nale 13, All. M.Pirri – S.Monterisi

Seconda sconfitta nel campionato U15 Eccellenza per i ragazzi di coach Pirri.
Ci si aspettava una pronta reazione a Bernareggio dopo la sconfitta della prima giornata da parte dei nostri ragazzi, e invece arriva un'altra sconfitta.
I Bufali partono bene e chiudono il primo periodo avanti di 6 (19/25)
Ad inizio secondo quarto Bernareggio parte meglio , i nostri sembrano aver smarrito la verve del primo periodo complici tanti errori e grazie alla loro miglior precisione al tiro, i padroni di casa all’intervallo lungo si trovano avanti di 6.
Nel terzo e quarto periodo i Bufali commettono gli stessi errori fatti nella sconfitta subita la prima giornata , e la partita si chiude con la vittoria di Bernareggio.
Dopo 2 giornate la classifica dice zero, non rimane che tornare a lavorare e sudare in palestra, e di mettere in campo quanto di buono viene fatto in allenamento, a partire da domenica sul parquet della ostica Robur Varese.

Forza Bufali

lunedì 15 ottobre 2018

Campionato U14 ELITE, 2^ giornata

Robur et Fides Varese - Libertas Cernusco 48 - 64 (10-18; 20-36; 40-47)

Varese: Terlizzi 6, Vischia 7, Maresca 1, Realini 4, Maddalin 14, Cantisani , Dall'Omo 8, Bortoli, Moroni , Dagri 2, Grassia, Bottinelli. All. Todisco - Fabrizio

Cernusco: Scozzesi 8, Meier 17, Colnaghi, Varisco, Mandelli 13, Grassi 10, Grioni 4, Valent 3, Volonte 2, Timis 4, Radatti 3, Conca 2. All. Cornaghi-Marcotti-Tormari

Seconda vittoria in altrettante partite per il gruppo Under 14 Elite che espugna per 48-64 il difficile "Campus" della Robur.
I Bufali reagiscono ad una partenza troppo soft con l'intensità difensiva che gli permette di recuperare palloni e segnare punti in velocità con tutto il quintetto ; dopo 6' Cernusco mette il naso avanti ed inizia a fare l'andatura (fino alla fine) con un importante +8 al gong dopo lay-up di Timis.
Seconda frazione nella quale i nostri ragazzi riescono a farsi bel valere su entrambi i lati e con un parziale uguale al precedente (10-18) scappano fino all'importante +16 di metà gara con un paio di ottimi spunti firmati Meier, top scorer di gara. Dopo il cambio di campo la R&TF sale di tono in fase realizzativa spinta da Maddalin (14p) che innesca la rimonta locale, la Libertas spreca qualche possesso di troppo e soprattutto cala di livello in retroguardia: totale generale 40-47 al 30'. I gialloblu stringono gli spazi in difesa e riescono ad accorciare fino a -6 con 4' sul cronometro tuttavia i ragazzi di Cornaghi chiudono in crescendo e scappano ancora avanti in doppia cifra con le scorribande di Scozzesi (8p) ed un dardo di Valent che spegne le speranze varesine. Una tripla del positivo Grassi (10p con ottimo 4/5 al tiro) ed una folata del '06 Volontè fissano il definitivo 48 a 64. Un augurio di pronta guarigione ad Ale Conca che dopo aver segnato il canestro del 2-0 ha dovuto lasciare la gara causa infortunio. Prossimo impegno previsto per venerdi 19/10 ore 19,15 in casa contro la Bluorobica Bergamo. Forza Bufali !!





venerdì 12 ottobre 2018

Serie C Gold: 3a Giornata, vittoria contro Pall. Milano

Libertas Cernusco - Pallacanestro Milano (80-74) (12-18; 18-21; 24-15; 26-20)
Cernusco: Beretta 6, De Conto 2, Mercante 7, Guffanti 15, Franco 17, Siccardo, Kuntic 10, Antelli 1, Sirtori 3, Parma 3, Binaghi 6, Airoldi ne.

Gara intensa e nervosa (anche troppo) al palazzetto di via Buonarroti contro una storica rivale, la Pallacanestro Milano di coach Petitti.

I Bufali partono un po’ contratti e gli avversari ne approfittano, grazie anche a uno strepitoso Reali che, a dispetto delle 37 primavere, semina il panico nella difesa avversaria (alla fine 20 i punti realizzati dall’ala milanese). Il secondo tempo vede i biancorossi entrare in campo più convinti e fluidi nelle soluzioni di gioco. Non ci entusiasma rimarcare le prove individuali ma la gara del ventenne Tommy Franco (17 punti ci ha ricordato le prestazioni nelle Finali Nazionali Under 14 e 15 (Bormio e Cento) della fantastica annata del 1998, allenata sempre da coach Marco. Da segnalare anche la buona prestazione di un ritrovato Mercante, anch’esso autore di 17p.

Prossimo appuntamento a Bergamo nella palestra dell’Italcementi per la gara contro Blu Orobica. Domenica alle ore 18.00

mercoledì 10 ottobre 2018

Campionato Under 15 Eccellenza, 1^ giornata

Milanotre – Libertas Cernusco 68-59 (18-20 , 25-13, 10-15,15-11)

Milano Tre:
Bernasco, Braga 5, Cassol 10
, Gelmuzzi 2, Giacomelli ,Lecce 6, Maiorano 3,
Orlandi 2 ,Rovida 15, Salazar 7, Solomon 5, Turin 13, all. Colombo

Libertas Cernusco: Cagliani 2, Bertolotti 3, Abdou 4, Ratti , Bolzoni , Gnocchi 5, Calcaterra 7, Barreca 5, Nale, Zafferini 6, Incardona 18, Ghezzi 8, all. M.Pirri


Esordio con sconfitta per i Bufali U15 Eccellenza al Palabasiglio contro Milanotre.
Fin dal primo periodo si evince che sarà una partita difficile che comunque ci vede chiudere il quarto in vantaggio 18-20.
Nel secondo quarto Milanotre alza il ritmo e noi complici tanti errori (22 palle perse alla fine) non riusciamo ad essere concreti come nel primo quarto e all intervallo lungo i Bufali sono sotto di 10.
Inizia terzo quarto e i nostri provano a rientrare con alcune buone giocate chiudendo a -5.
Nell’ultimo periodo la voglia di vincere dei nostri avversari è più forte della nostra e si arriva alla sirena con la meritata vittoria di Milanotre.
Prossima partita sabato 13/10 in trasferta contro Bernareggio.

Forza Bufali




Campionato Under 14 Elite, 1^ giornata

Libertas Cernusco - Accademia Basket Altomilanese 68-41 (21-13, 31-22, 53-28)

Libertas Cernusco: Scozzesi 3, Meier 3, Varisco 8, Cerea, Mandelli 17, Grioni 6, Valent 6, Timis, Radatti 3, Puozzo 5, Frrokku 2, Conca 15. All. Cornaghi, Marcotti, Comaschi.

ABA Legnano: Calicchia 4, Petrone 2, Maestroni, Negri, Ferrario 4, Lodi, 2 Dell'Acqua 21, Sampietro 8, Soldati, Castoldi, Manfrini, Mana. All. Rocco, Agostinello, Colombo

Successo importante per i Bufali che nella prima giornata del Campionato U14 Elite si impongono per 68 a 41 sull'ABA Legnano, formazione '05 vice campione regionale (eliminando proprio Cernusco in semifinale).
Partenza sprint per i biancorossi della Martesana che nelle battute iniziali prendono subito le redini della gara grazie a due belle triple ed un paio di canestri in penetrazione che costringono gli ospiti al time-out sul 10-2 griffato Grioni. Gli ospiti provano a scuotersi con le folate del mancino Dell'Acqua (top scorer del match) e chiudono a -9 alla sirena del 10'. Nel secondo periodo la partita è più equilibrata con il margine che si assesta sulla decina fino all'intervallo lungo (31-22 a metà). Dopo il cambio di campo i ragazzi di Cornaghi mantengono alta l'intensità difensiva (in evidenza Radatti) e cambiano passo anche in attacco con punti ben distribuiti tra tutti gli effettivi: la palla si muove velocemente e vengono costruite valide situazioni di tiro sia da fuori sia in area. I Jumper di Conca e Mandeli (32p in coppia) dilatano il divario fino al +20 di fine terzo.
Nell'ultima frazione i locali con il risultato al sicuro giocano con maggior tranquillità e confezionano buone giocate con l'estro di Valent e Puozzo. Una fiammata di Varisco con tre centri in fila fissa il punteggio finale sul 68 a 41. Prestazione che fa ben sperare per il proseguio della stagione; sabato prossimo si gioca alle 16.00 sul parquet della quotata Robur Varese, vincitrice a Milano lo scorso week-end.
Forza Bufali !!





U18Top: esordio con larga vittoria contro ABC Crema

ABC Crema - Libertas Cernusco 53-97 (12-25, 31-46, 42-68)

Cernusco: Paveri 14, Della Torre 5, Colombo 4, Corbelli 3, Ratti, Marnetto 16, Papetti 13, Loda 9, Luisari 8, Strada, Airoldi 18, Picozzi 7. All. Maiocchi-Monterisi

Esordio con vittoria dei Bufali U18Top in quel di Bagnolo Cremasco, contro un ABC Crema senza due titolari.
Dopo un primo quarto cominciato in gas i Bufali allentano un po' la tensione verso fine periodo e per tutto il 2Q consentendo a Crema di avvicinarsi fino a 2 possessi di distanza.
Tornati a difendere e sbloccati al tiro i Bufali prendono sempre più vantaggio fino al 53-97 finale.

Buona prova da parte di tutti e i 12 effettivi che quando impiegati hanno mantenuto la giusta intensità di gioco.

Prossimo appuntamento fra le mura amiche, martedì 16, contro Forti e Liberi.

Forza bufali!

martedì 9 ottobre 2018

Convocazione CRL annata 2005

Il Comitato Regionale Lombardo, nell’ambito del Progetto di Qualificazione Territoriale e in preparazione al Trofeo Ludec Cup 2018 di Lucca convoca, per gli allenamenti in programma a Brescia presso il centro Polivalente “Collebeato” di Via Collebeato martedì 16 ottobre 2018 gli atleti 2005.
Complimenti ai nostri bufali Giovanni Mandelli, Mattia Meier, Riccardo Puozzo e Mattia Scozzesi

FORZA BUFALI!






Calendario U13 TOP

Sono stati pubblicati da FIP LOMBARDIA i calendari del campionato U13 TOP. I nostri Bufali 2006 affronteranno nel girone TOP 2 Aurora Desio, Pallacanestro Cantù, Bernareggio, Costa Masnaga, Olimpia Milano, Basket Seregno

Forza Bufali!

Serie CGold: sconfitta ai supplementari

Libertas Cernusco - Pallacanestro Gardonese 74-75 (15-18, 15-13, 18-24, 22-18, 4-5)

Cernusco: Beretta 6, De Conto 2, Guffanti 14, Kunitc, 27, Mercante 10, Siccardo, Antelli, Sirtori 9, Parma, Franco 3, Binaghi 3, Luisari ne. All. Cornaghi-Maiocchi-Righi

Esordio casalingo per la prima squadra di fronte a un palazzetto gremito, come da tempo non si vedeva.
La partita è in sostanziale equilibrio nei primi due quarti che vedono avanti gli ospiti poi  raggiunti prima dell’intervallo lungo.
Alla ripresa Pallacanestro Gardonese si porta in vantaggio ma nell’ultimo quarto la rimonta di Cernusco è sorprendente e si completa con la tripla di Kuntic per il pareggio finale: 70 a 70.
Nell’over-time una leggerezza in fase di impostazione permette agli avversari  di vincere una gara combattuta e disputata con intensità dalla nostra squadra, che nei momenti più difficili ha fatto vedere grinta e determinazione.
Da sottolineare purtroppo la scarsa vena realizzativa nei tiri liberi (7/21, il 33% !).
Urge una seduta supplementare di allenamento..

Come sempre in questo straordinario sport fin da mercoledì, nuovamente in casa contro  Pallacanestro Milano, c’è la possibilità di riscattarsi.
Sempre Forza Bufali!

lunedì 8 ottobre 2018

Campionato Under 16 Eccellenza, 3^ giornata

As Dil. Blu Orobica - Libertas Cernusco 93-94 (27-26, 41-45, 71-81) 

Blu Orobica: Cagliani M. 17, Ripamonti 2, Stucchi 6, Gherardi 18, Simic, Compaore 4, Vitali 4, Abdumomen, Nespoli 19, Chiapparini 21, Giubertoni, Guerci 

Libertas Cernusco: M. Colombo, R. Cagliani 12, Marelli 1, Zatti 29, Abdou 8, Grioni, Rusconi 12, Duggan 2, Fanelli 13, Nale 15, Zafferini, Vialetto. 

Arriva alla terza giornata la prima vittoria di questo campionato alle spese dei padroni di casa della Blu Orobica di Bergamo. Nel palazzetto intestato al grande Giacinto Facchetti i Bufali sfoderano una partita dinamica e brillante che in vari momenti ci vede condurre con anche 15 punti di vantaggio e comunque con un +10 alla fine del terzo quarto. Un po' di inesperienza della nostra squadra che non riesce a giocare con la stessa lucidità della prima parte dell'incontro e con il cronometro permette ai bianco blu padroni di casa di riavvicinarsi pericolosamente verso la fine della partita che comunque seppur con un po' di sofferenza evitabile portiamo a casa vittoriosi. Complimenti a Coach Pirri e al suo staff per la vittoria.



domenica 7 ottobre 2018

Campionato Under 16 Eccellenza, 2^ giornata

Libertas Cernusco - ABC Cantù 47-75 (15-21, 24-36, 32-57)

Libertas Cernusco: Cagliani 6, A. Colombo, Marelli 8, Zatti 5, Abdou 3, Grioni, Rusconi 4, Gnocchi 3, Fanelli 12, Nale 4, Incardona, Vialetto

ABC Cantù: Redaelli 2, Moscatelli 5, Sacripanti 4, Marelli 10, Sanfilippo 9, Micici, Blasi 2, Sivaglieri, Bresocin 20, Bon, Brembilla 10, Tarallo 12

Esordio casalingo impegnativo per gli Under 16 del Cernusco contro la forte compagine di Cantù che come da pronostico fin dalle prime battute dimostra la propria forza fisica e la propria abitudine a stare nella categoria. La voglia di ben figurare davanti al proprio pubblico porta i nostri Bufali a disputare comunque il primo tempo con tenacia e determinazione e grazie alla velocità che contraddistingue il bel gioco dei nostri ragazzi restiamo in partita chiudendo con uno svantaggio di 12 punti a metà partita. Nel secondo tempo la fisicità sotto canestro dei nostri avversari prende sempre più il sopravvento portando i nostri avversari a chiudere la partita già nel terzo quarto con un parziale di +25, Per i nostri ragazzi quindi un test duro che però ha confermato che quest'anno potranno togliersi delle soddisfazioni.

martedì 2 ottobre 2018

Nuovo roster CGold, ringraziamenti e auguri


Sabato 6 ottobre  alle 18,30  al Palazzetto dello sport la prima squadra fa il suo debutto  casalingo contro pallacanestro Gardonese per il  campionato C Gold, girone est.

Cogliamo l'occasione per fare un punto sulla composizinoe della nostra prima squadra e per ringraziare e augurare il meglio ai coach che quest'anno non saranno più a guidare i nostri ragazzi.
 
L’équipe dei bufali si è molto rinnovata quest’anno a partire dalla conduzione tecnica che è stata affidata, dopo i molti successi nel settore giovanile, a Marco Cornaghi, affiancato da Mirko Maiocchi e Simone Righi.
L’assetto di base della squadra è stato confermato con i senior Antelli, Beretta, Guffanti, Mercante e Sirtori. A questi navigati players si sono aggiunti i giovani talenti Franco (da Alto Sebino, serie B), Binaghi e Parma (Desio, serie B). C’è poi un importante neo acquisto: Davorin Kuntic, serbo, classe ’92, che ha giocato l’anno scorso nella serie A bulgara e che promette talento in regia e nelle soluzioni offensive.
Il roster è completato dal ’97 Campeggi, in fase di recupero dopo l’infortunio alla fine della scorsa stagione, dal ’99 De Conto, confermato e da alcuni ragazzi provenienti dal settore giovanile: Siccardo, Airoldi, Luisari, e Paveri.
Come si usa dire un grande “in bocca al lupo” ai nostri ragazzi della C Gold per questo primo incontro casalingo.

Infine un sincero e riconoscente augurio anche agli atleti, in particolare a Giacomo Jack Zanchetta, e tecnici che da quest’anno non militeranno più nelle fila dei Bufali: Paolo Gandini, Marco Moscatelli, Marco Perego, Andrea Corvi, Marco Zenoni, Stefano Cesati e Damiano Bernacchini (preparatore atletico).

Con l’occasione diamo il benvenuto e auguriamo un anno di successi presso la Libertas al preparatore atletico Nicolò Costa (gradito ritorno in famiglia) e ai coach Mirko Maiocchi, Stefano Monterisi, Matteo Tornari e Andrea Gambarini.

Forza bufali! 

Serie CGold: Convincente esordio della prima squadra

 

Gilbertina Basket Soresina - Libertas Cernusco 43-56 (8-13, 13-16, 9-17, 13-10)
Libertas Cernusco: Mercante 6, Kuntic 18, Parma, Beretta (11 reb e 4 ass.), Guffanti 16, Sirtori 4, Franco 6, Binaghi 3, Siccardo 3, Luisari, Airoldi, Paveri. 

La squadra di coach Cornaghi si è imposta con autorità sul campo di Soresina sconfiggendo per 56 a 43 la locale Gilbertina basket, neopromossa nella quarta serie nazionale. La partita è stata sempre sotto il controllo di Cernusco come dimostrano anche i risultati parziali dei singoli quarti, tutti vinti tranne l’ultimo, complice anche un po’ di stanchezza del quintetto base. Gli innesti dei nuovi giocatori sono stati nel complesso positivi, con una nota di merito particolare per Davorin Kuntic, top scorer  con 18 punti, protagonista di una partita giocata per quasi 36’ con grande autorevolezza e una disarmante padronanza dei propri mezzi. Senza trascurare l’apporto del collettivo in evidenza anche la prova del neo-capitano Guffanti (16 p. e 7 reb. in 35’).
Prossimo appuntamento sabato alle ore 18.30 per l’esordio casalingo contro Pallacanestro Gardonese. 
SIETE TUTTI CONVOCATI !