giovedì 19 aprile 2018

U13 Gold - 14° Turno di Campionato

Pall. Bernareggio 99 -  Libertas Cernusco  35-100 (13-28, 20-49; 27-68)

Pall. Bernareggio 99: Aceto 2, Biffi 2, Brambillasca 6, Cartago 6, Crippa, Iuculano 6, Maconi 2, Mitov 2, Motta, Sala 2, Turco 2, Vitiello 5. All. Zucchi-Robusetelli

Libertas Cernusco: Calloni 2, Cerea 13, Colnaghi 14, Conca 13, Firolli 1, Meier 10, Puozzo 6, Grassi 9, Grioni 2, Radatti 8, Sandri 8, Mandelli 17. All Cornaghi-Cesati 

Ampia W per i Bufali che chiudono al meglio la seconda fase di Campionato con un netto 35 a 100 sul campo di Bernareggio. Sin dalle prime battute si vede un importante divario (fisico e tecnico) tra le due formazioni con Cernusco che parte  forte con punti facili firmati da Mandelli e Radatti, rispettivamente 17 ed 8 punti a testa.  Tutto il sestetto si fa ben valere in fase offensiva ed i canestri di Grassi (9p)  scavano il solco fino al +20. I brianzoli non si perdono d'animo e con alcuni centri meritevoli (dalla media) riescono a chiudere a -15 il periodo: è 13-28 al gong. Nel secondo parziale Conca (13p) e l'ispirato Sandri (8p) tengono alto il profilo realizzativo e nonostante qualche disattenzione banale (palle perse) gli ospiti tengono il margine sulla trentina. Un lay-up di Calloni sigla il 20-49 di metà gara. Dopo la pausa lunga Meier (10p) e Cerea (13p con due triple) confezionano valide situazioni d'attacco e tutto il collettivo trova il fondo dalla retina con facilità. Un contropiede di Grioni ed un bel piazzato di Puozzo fissano il 27-68 del 30'. Nell'ultima frazione i ragazzi di Cornaghi tengono alta la concentrazione e grazie alla difesa (3 recuperi per Firolli) riescono a produrre diversi canestri in velocità e sovrannumero. Con 32p segnati nei 10' conclusivi la Libertas arriva a quota 100p dopo una coppia di liberi firmati dal '06 Colnaghi, quest'ultimo autore di 14p con un ottimo 6/6 dalla lunetta. Con questo referto rosa i cernuschesi chiudono la fase "Gold" con un bilancio di 13 vinte ed una persa che signfica secondo posto in virtù della differenza punti nel confronto diretto con i desiani. Ora una settimana ricca di impegni con tre gare in fila nell'U14 Silver. 
Forza Bufali !!