domenica 25 marzo 2018

U18 ELITE GOLD - 3^ e 4^ GIORNATA


LIBERTAS CERNUSCO - PALL. MILANO 1958 78-65 (27-32, 39-36, 54-50)

CERNUSCO : Ferraris 27, Bassi 2, Epasto 2, Nava 9, Airoldi 18, Giulietti, Geroli 17,  Saglimbeni, Luisari 2, Battaglia,  Papetti 9, Bologna 2. All. Gandini  Moscatelli

PALL. MILANO 1958: Villa 2, Cattaneo M. 9, Guerci 4, Cattaneo T. 2, Soldati 11, Cattarin 13, Lazarov 7, Ruoti,  Gattai 17, Martucci. All. Pettitti.

Dopo la partita con Bergamo tornano nuovamente in campo i ragazzi U18 nel match casalingo contro Pall. Milano 1958 che vede anche il debutto stagionale per Lorenzo Battaglia, reduce da un lungo infortunio, e in panchina coach Moscatelli  neo papà. 
Buona partenza per i bufali che nel primo quarto ed inizio secondo tengono subito a distanza gli avversari con una buona precisione al tiro ( diverse triple a segno) .
A metà del secondo quarto sono gli avversari ( che si schierano anche a zona) che tengono il ritmo della partita portandosi a solo tre lunghezze all' intervallo lungo. 
Stesso inizio del terzo quarto con i bufali che non riescono a riprendere i ritmi di inizio gara e con gli avversari che sorpassano e prendono qualche punto di vantaggio. 
Pronta reazione dei ragazzi U18 che che riescono a non fare scappare gli avversari e chiudono sul più quattro il tempo.
Ultimo tempo a totale favore dei bufali che con una decisa difesa, buona precisione al tiro ( bene la percentuale ai tiri liberi) e soprattutto molta tranquillità chiudono la partita con un vantaggio di 15 punti.
Altra bella prestazione per i bufali U 18 che tornano in campo mercoledi 28/3 in casa contro Robur Varese.

BB14 BERGAMO - LIBERTAS CERNUSCO 70-69 (22-19, 43-34, 58-53)

BERGAMO: Sturaro, Augeri 9, Crimeni 28, Riboli 2, Monti 4, Marelli 8, Bertuletti  2 , Dorini, Corno, Dogadi 8, Fossati , Prestalao 9. All. Vincenzutto - Petitto - Cortesi

CERNUSCO : Ferraris 12, Bassi, Epasto 4, Nava 8, Airoldi 16, Giulietti, Geroli 16, Giuseppetti, Saglimbeni, Luisari 8, Papetti 5, Bologna. All. Gandini 

Escono con un referto giallo dal Palanorda di Bergamo gli U18 perdendo nel finale di un solo punto.
Primi due quarti a totale appannaggio dei bergamaschi con i bufali che sentono molto la notevole prestanza fisica degli avversari tra i quali in assoluta evidenza il n. 18 che tira con una incredibile precisione al tiro. Bufali che non riescono a stare in scia e chiudono sotto di 9 a metà partita. 
Al rientro dall' intervallo - dopo qualche azione a vantaggio ancora dei bergamaschi, i bufali iniziano ad ingranare e un po' alla volta recuperano punto su punto restando in gara fino alla fine della partita e con la palla in mano negli ultimi secondi per il  tiro del sorpasso che non va a buon fine.
Discreta prestazione dei bufali soprattutto nella seconda metà gara.