mercoledì 28 febbraio 2018

U13 - SPOSTAMENTO GARA 20219


La gara numero 20219 del Campionato U13/M girone Mi Gold 2, prevista per il giorno 3 marzo’18 alle ore 11:15 a Sesto San Giovanni-Via G. E. Falck

E’ STATA SPOSTATA

Al giorno 19 aprile’18 alle ore 19:30, stesso campo.

martedì 27 febbraio 2018

CTF Comunicato 65 del 25 febbraio 2018

CENTRO TECNICO FEDERALE - SELEZIONI REGIONALI DELLA LOMBARDIA
Di seguito la lettera di convocazione per gli allenamenti in programma a Carugate presso la Palazzetto dello Sport di Via del Ginestrino domenica 04 marzo 2018.

U13 Gold 7a Giornata


PALLACANESTRO CREMA-LIBERTAS CERNUSCO 32-103  (3-29, 13-47; 22-73) 
CREMA: Belloni, Bonezzi 6, Brugna 2, Caserini 2, Cattaneo 3, Galvani 6, Ginelli 3, Margheritti 5, Simionato 4, Tatangelo, Toppio 1, Zeccara. All. Licursi
CERNUSCO: Cerea 8, Conca 12, Firolli 8, Grassi 8, Grioni 8, Mandelli 20, Meier 12, Puozzo 2, Radatti 4, Riccardi 6, Sandri 2, Varisco 13. All. Cornaghi 

I Bufali dell'U13 Gold chiudono il girone d'andata con un'ampia W sul parquet degli amici di Crema: 32 a 103 il punteggio finale, seppur con una prestazione balistica ricca di errori (7/20 ai liberi e 1/17 dall'arco dei tre punti). Cernusco parte forte difensivamente e nel primo quarto indirizza la gara sui propri binari con punti da parte di tutto il sestetto, i padroni di casa soffrono l'intensità biancorossa ed alla sirena è vantaggio netto per gli ospiti per 3 a 29. Nel secondo periodo Crema aumenta il piglio offensivo mentre la Libertas sbaglia molto anche da sotto ed il divario a metà gara è di 36 lunghezze. Dopo il cambio di campo i ragazzi di coach Cornaghi proseguono nel trovare con continuità la via del canestro anche se viene meno la concentrazione. Un lay-up di Riccardi (6p) ed una folata di Sandri fissano il +51 del 30'. Quarto parziale in cui Conca e soci ritrovano fluidità in attacco ed il gap si allarga fino al +71 conclusivo. Da rimarcare due tiple di Varisco ed il punto del 100° (con un 2/2 dalla lunetta) di Firolli.  Anche stavolta tutti e dodici gli effettivi a referto per Cernusco. A partire dal mese di marzo si inizia con il ritorno (gara contro Posal rimandata).  Forza Bufali !

U13 - Spostamento gara n. 20382 campionato


La gara n. 20382 del campionato: U13/M - CR LOMBARDIA  tra EUREKA BASKET e LIBERTAS CERNUSCO BIANCO è stata spostata da: 25/02/2018 16:30 Scuola Via Baioni 20900 MONZA (MB) a: 26/02/2018 18:20 Scuola Via Baioni 20900 MONZA (MB)

venerdì 23 febbraio 2018

U15 Gold - Lissone Vs Cernusco 10/02; Libertas GBC Brugherio 20/02


Pallacanestro Lissone – Libertas Cernusco 79 a 57 (26 a 14, 43 a 35, 57 a 47)

Lissone: Andreoni 2, Meroni , Palatucci 2, Madesani, Viscardi 15, Erba 9, Pepe 10, Bergamin 4, Cazzaniga 11, Pilotti, Loiurio 22, Turati 4
Cernusco: Grioni 2, Colombo A 3, Zatti 18, Delogu 2, Duggan, Rusconi 10, Lamperti, Meda, Colombo M, Cagliani 22, Torazzi

Nonostante il punteggio finale che ci vede sconfitti, a tratti i nostri ragazzi hanno mostrato dei segni di ripresa rispetto alle ultime partite.
Paghiamo le difficoltà difensive del primo e quarto periodo dove in entrambi i casi subiamo lo scarto di 12 punti che poi determinano il risultato finale, ma nella parte centrale della partita teniamo bene il campo tanto da far pensare ad un possibile recupero.
Ripartiamo da quello che di buono si è visto per affrontare al meglio la prossima partita.

Libertas Cernusco – GBG Brugherio 67 a 46 (23 a 13, 38 a 22, 60 a 36)

Cernusco: Grioni 2, Colombo A, Zatti 10, Delogu 1, Di Fruscia 2, Marelli 10, Duggan 5, Rusconi 12, Colombo M 1, Pernisco, De Bartolo, Cagliani 24
Brugherio: Carubelli, Caprotti, Gabriele, Dezani 7, Chiavegato 11, Lucchese 8, Giolitto 4, Pisanelli, Mattavelli 4, Varisco, Lu, Barbieri 12

Finalmente una vittoria convincente. I Bufali fin dall’inizio ripropongono l’intensità difensiva mostrata nel girone di qualificazione e giocano un ottima partita.
Dopo un periodo difficile la speranza è che i nostri ragazzi ritrovino il filo conduttore della prima parte di stagione che ci aveva portato a vincere tutte le partite disputate.
L’obiettivo è arrivare tra le prime 4 del girone per continuare il cammino di crescita e gli insegnamenti che con tanta pazienza e passione Coach Pirri ed il suo Staff stanno cercando ti tracciare ad ogni allenamento.


U14 Reg. (fase Silver)



Carpe Diem Calolziocorte - Libertas Cernusco 82-36 (34-8, 55-20;70-27)

Calolziocoerte: Bonomi 4, Carenini K.10, Carenini M. 4, Catanese 6, Colombo 2, Crippa 4, Galli 7, Mazzoleni 6, Minari 21, Panzeri, Papini 18.All. Puglisi- occagni

Cernusco: Calloni 2, Colombo 8, Ippolito, Locatelli, Grassi 2, Puozzo 2, Riccardi, Sandri, Teruzzi 3, Formica 4, Firolli 2, Varisco 13. All. Righi 

Sconfitta netta per i Bufali che escono con il referto giallo (82-36) dal "Lavello" di Calolzio. Cernusco è ospite dei lecchesi, sicuramente la squadra che sembra essere più completa per la vittoria del girone. Passiamo alla cronaca: il primo parziale mette già in archivio la gara con i biancorossi che iniziano troppo molli e deconcentrarti, dall'altra parte i locali mettono grande attitudine in campo con difesa e fluidi contropiede. Nemmeno il provvidenziale time-out di coach Righi riesce a  scuotere gli animi cernuschesi che nei primi 10' concedono davvero troppo ai fisicati avversari. Al gong è 34-8 con Minari (21p) e Pepini (18p) sugli scudi. Nel secondo quarto Varisco (13p) prova a suonare la carica con due dardi in fila, la Libertas inizia ad ingranare ma il margine è assai ampio: +35 a metà. Alla ripresa Cernusco torna in campo più convinta: confeziona buone azioni di squadra ed alcune valide difese ed è in grado di giocare   20'  comunque  in equilibrio nonostante il +46 finale. Complimenti alla formazione di Puglisi per la prestazione ; i cernuschesi  pagano a caro prezzo un brutto inizio ed un periodo molto ricco di impegni agonistici che hanno abbassato la carica emotiva. In ogni caso è necessario alzare il livello di concentrazione, soprattutto con avversari più grandi.   Prossimo week-end in U14 turno di riposo a causa del Join The Game,  si torna sul parquet nel mese di marzo contro Carate per la prima di ritorno.  Forza Bufali !

U14 Reg. (fase Silver)



DI.PO Vimercate - Libertas Cernusco 55-56 (11-15, 18-30, 42-48)

Vimercate: Baita 8, Bonaromi 5, Brambilla, Calabrese, Centineo 13, De Benedettis 9, Graziano 6, Mariani 2, Meloncelli, Piazzi, Rossetti, Semeraro 12. All. Tassi-Frigerio 


Cernusco: Calloni 5, Cerea 3, Grioni 7, Bolzoni 2, Grassi 3, Puozzo 11, Radatti NE, Sandri, Conca 2, Formica 5, Firolli 2, Varisco 16. All. Righi. 


Vimercate e Cernusco danno vita ad un'avvincente gara vinta solamente nel finale dalla maggior lucidità della Libertas: 55 a 56 il finale . Primo quarto di sostanziale equilibrio, i biancorossi partono forte difensivamente ma non riescono a concretizzare un importante margine a causa dei numerosi errori da sotto, i brianzoli faticano a trovare soluzioni di tiro però Semeraro (12p) è bravo a tenere in scia i suoi ed il periodo si chiude 11-15.  Nella seconda frazione i ragazzi di coach Righi alzano il piglo difensivo e con diversi punti in campo aperto firma un buon parziale con le folate di Puozzo (11p) per il 18 a 30 dell'intervallo lungo. I Bufali sembrano aver inerzia tuttavia dopo il 20' i locali salgono di colpi in attacco (24p nel terzo) e dimezzano il divario nonostante un ispirato Varisco, autore di 16p. Il margine viene pian piano azzerato (53 pari al 36') con i cernuschesi che calano d'intensità. Finale in volata in cui la Di.Po mette anche la freccia (piazzato di Centineo, per lui 13p) con pochi secondi da giocare. Utima situazione del match favorevole ai cernuschesi che confezionano un'azione corale ben finalizzata dall'appoggio di Grioni per il definitivo 55-56 ospite.



W meritata per il gruppo '05 biancorosso che nel momento-chiave della gara è riuscito a compattarsi e chiudere comunque in maniera positiva. Prossimo impegno in U14 Silver previsto per domenica 18/2 a Calolziocorte, probabilmente la squadra più attrezzata del girone. Forza Bufali !  

U13 Reg.: fase Gold


Libertas Cernusco - Pallacanestro Bernareggio 103-37  (33-6, 61-16; 69-33) 
 
Cernusco: Calloni 5, Cerea 7, Colnaghi 11, Conca 8, Grassi 7, Grioni 7, Mandelli 25, Meier 14, Puozzo 6, Radatti 2, Varisco 11, Sandri 4. All Cornaghi-Cesati-Comaschi

Bernareggio: Aceto, Brambillasca, Cartago 5, Crippa, Iuculano 6, Maconi 4, Mitov, Motta 4, Sala A. 8, Sala F. , Seregni 4, Vitiello 6. All. Zucchi 


Altra facile vittoria per i Bufali del '05 Gold che battono Bernareggio con l'eloquente punteggio di 103 a 37 dopo una gara mai in discussione. Inizio sprint per i locali che da subito prendono il controllo con punti in contropiede ed un'attenta difesa. Nonostante la sospensione di coach Zucchi dopo 4' è sempre la Libertas a farsi ben notare grazie agli spunti di tutto il collettivo: Colnaghi (11p) dalla media e Varisco (11p) dalla lunga distanza griffano il 33-6. Anche nel secondo quarto il copione è simile con il tandem Conca-Grassi (15p in coppia) a trovare la via del canestro. I Reds comunque aumentano il piglio offensivo e segnano 10p nella frazione. L'intensità biancorossa rimane su un buon livello per tutti i primi 20' ed a metà è +45. Nel terzo parziale (il peggiore dell'anno per Cernusco) i brianzoli giocano con maggior attitudine su entrambi i lati del campo mettendo in mostra sia valide azioni d'attacco che efficacia in retroguardia. Per i ragazzi di coach Cornaghi, al contrario, si tratta di un "black-out" prolungato frutto di poca concentrazione. Totale generale è 8-18 esterno nel periodo. Ultima parte dell match (34-4) in cui la Libertas ritrova la giusta armonia con i recuperi difensivi ed una veloce transizione, in evidenza Grioni e Cerea. C'è tempo per superare quota 100p ed alla sirena è +66. Segnali positivi per 30' dove tutti glo effettivi hanno portato un contributo, da dimenticare totalmente il terzo quarto. Si torna sul parquet sabato 24/2 alle 10.45 sul campo di Crema. Forza Bufali !!

giovedì 22 febbraio 2018

U14 Uisp - Gara n° 2015 del 19/02/2018

 Idea Sport - Libertas Cernusco 

 33-100 (9-27; 22-42; 28-70)

Idea Sport: Jara 4, Garay 3, Mahmoud 8, Durante, De Sinan, Pettenati, Mantilla Cordoba 2, Saltos, Stocco, Hubilla 1, Leon Zapata, Fornaroli 16.
All:Di Teruzzi/Gatti

Libertas Cernusco:  Licari 2, Ippolito 10, Grassetti 4, Comi 7, Zavattini 10, Colombo 5, D'Agnese 2, Paskar 28, Bolzoni 6, Motta, Francalanci 22, Coletti 4.
All:  Matteo Pennè/Mendoza


martedì 20 febbraio 2018

Serie C Gold


Pallacanestro Gardonese - Libertas Cernusco     73 - 44     Parziali  24-12, 43-20, 57-28    

Pallacanestro Gardonese : Fossati 7, Accini 12, Mitrovic 18, Cancelli 4, Prestini 8, Coppi 4, Balogun 2, Perderzani 1, Poli 2, Cuccarolo 6, Marelli S. 9. All. Poli S.   

Libertas Cernusco :  Beretta 0, De Conto 8, Mercante 1, Riva 2, Campeggi 0, Ferraris 4, Mangiapane 8, Sirtori 5, Gorla 4, Guffanti ne, Carzaniga 5, Zanchetta 7. All. Gandini 

Come prevedibile ultima giornata a Gardone da “vacanza” per i Bufali che si presentano sul campo dei Bresciani con Guffanti non disponibile (riposo precauzionale) e con la classifica che sorride ormai da tempo. L’avvio segna subito la partita, i padroni di casa partono fortissimo e allungano subito fino al +10, Cernusco ci mette un po’ ad ingranare e quando sembra aver trovato un po’ le misure Gardone affonda un al tro colpo che deciderà definitivamente la partita, secondo tempo con tanto spazio per le seconde linee da entrambe le parti, buoni spunti per il giovane Ferraris (classe 2001 ricordiamo) in 14 minuti scarsi di utilizzo e finalmente si rivede sul parquet anche Carzaniga fermato per il cuore ad Ottobre 2016 e tornato dopo un lunghissimo periodo di convalescenza. Ora il meritato riposo per i Bufali che vista la classifica termineranno il loro campionato al 4° o al 5° posto, partiti con l’obiettivo della salvezza possiamo dire che per ora i nostri ragazzi sono stati superlativi, ma ci aspettiamo che possano continuare a stupirci e a farci sognare anche nella seconda fase che prenderà il via nel week end del 3-4 Marzo, ancora da capire se in casa o in trasferta………………..Forza Bufali!!!!

lunedì 19 febbraio 2018

Calendario UFFICIALE 18/M L Gold


Di seguito il Calendario Ufficiale del Campionato U18 Gold.



Spostamento gara n. 5390 campionato: U14/L - CR LOMBARDIA


La gara n. 5390 del campionato: U14/L - CR LOMBARDIA  tra LIBERTAS CERNUSCO e CIERRE UFFICIO ABC CANTU' è stata spostata da: 21/02/2018 19:15 POLIVALENTE Via Buonarroti 20063 CERNUSCO SUL NAVIGLIO (MI) a: 14/03/2018 19:15 POLIVALENTE Via Buonarroti 20063 CERNUSCO SUL NAVIGLIO (MI)

domenica 18 febbraio 2018

U18 Eccellenza Fase Silver 4^ ritorno


AURORA DESIO -LIBERTAS CERNUSCO 82 -81 ( 17-11, 44-35, 65-64)

Desio: Benedini 1, Meda 3, Bio 2, Corti, Canato 27, Capelli 3, Peri 12, Pandolfi, Mazzola 15, Scotti 2, Lovato 6, Pesenato 5. All. Cogliati - Ceruti - Piva

Cernusco ; Ferraris 18, Bassi, Genovese, Epasto 7, Nava 12, Airoldi 11, Giulietti, Geroli 5, Giuseppetti, Saglimbeni 5, Luisari 11, Bologna 12. All. Gandini - Moscatelli - Arienti

I ragazzi U18 chiudono la fase silver con una sconfitta di misura sul campo di Desio al termine di una bella partita. 
Nei primi due quarti Desio riesce sempre a stare avanti a Cernusco - anche di una decina di lunghezze - soprattutto con una difesa  aggressiva che i bufali faticano a digerire. 
Nel terzo quarto Cernusco sale di tono aumentando l' intensità in difesa , con diversi rimbalzi e palle recuperate, e con buone azioni in attacco che permettono di ridurre il distacco.  Un canestro di potenza da metà capo sul filo della sirena permette di chiudere  il quarto sotto di un punto. 
Molto intenso anche l' ultimo quarto con Desio che cerca di scappare nel punteggio e Cernusco che cerca di non farsi distanziare .
Si entra nell' ultimo minuto con Desio avanti di 7 punti ma con un 8-0 nel giro di poco i bufali mettono per la prima volta avanti la testa. 
Desio riesce a segnare con il loro giocatore più lungo servito sotto canestro 
Dopo time out Cernusco, con poco più di un secondo , prova il tiro della vittoria che però non entra. 
Seppur persa i bufali hanno giocato una bella partita chiudendo la fase silver con un buon bilancio di 6 vittorie e 2 sconfitte. 
Si riparte a fine mese con la terza fase del campionato - Elite Gold- dove in un girone di sola andata i bufali U18 incontreranno le squadre di Eccellenza non passate alla fase interregionale ( Desio, Robur Varese, Vanoli Cremona, Milano3, NBB Brescia) e le prime due squadre dei due gironi elite ( BB14, Bernareggio, Pall. Milano, Curtatone)

sabato 17 febbraio 2018

U16Ecc.:3a di ritorno

Libertas Cernusco - Basket Costa  46-64 (13-18, 26-37, 39-53, 46-64)

Cernusco: Colombo, Loda 4, Ratti 2, Corbelli 5, Barretta 10, Zatti 5, Panzera 8, Strada 2, Rusconi, Macrì 7, Della Torre 1, Picozzi 2. All. Corvi-Zenoni
Costa: Mariani 11, Brophy, Borgonovo, Frigerio, Merlo, Panzeri 5, Riva, Bonfanti 20, D'Anna 3, Galli 6, Tramarin 9, Tagliabue 10.

Brutta prestazione dei Bufali che, aldilà dei meriti di Costa vogliosa di portare a casa la partita per tutti e i 40 minuti, hanno inseguito dal primo all'ultimo secondo, giocando male su tutti e due i lati del campo, non sembrando nemmeno i lontani parenti di coloro che hanno ottimamente giocato le ultime partite contro Varese e Urania.

Il primo periodo si chiude sul 13-18 dopo che gli ospiti si erano portati anche sul +7.
Nel secondo periodo, chiusosi sul 13-19,  si annotano anche 13 punti di gap fra le due compagini.
Il terzo periodo vede 4 punti consecutivi per il -7 dei Bufali che poi sprofondano a -18 al 30' (13-16).
L'ultima frazione di gioco vede i Bufali portarsi a -13, poi a risprofondare a -20 e poi chiudere a -18 (7-11).

Settimana prossima turno di riposo e il 1 marzo trasferta a Treviglio, in casa di Bluorobica.
Necessario ritrovare la testa, prima di tutto, per evitare i numerosi errori al ferro, migliorare la bassissima percentuale ai liberi e tornare a difendere con la giusta intensità.

Forza bufali!

giovedì 15 febbraio 2018

CTR Comunicato 64 del 14 febbraio 2018


Di seguito la lettera di convocazione degli atleti annata 2004 per l'allenamento del giorno 21 febbraio 2018 a Milano in preparazione al Trofeo delle Regioni 2018.



mercoledì 14 febbraio 2018

U13 Gold - 5a Giornata


Libertas Cernusco -Tigers Milano 81-31 (26-5, 47-12; 63-20) 

Cernusco: Calloni 4, Cerea 6, Colnaghi 4, Conca 2, Firolli 4, Grassi 2, Grioni 5, Mandelli 21, Meier 18, Puozzo 6, Radatti 1, Varisco 7.  All. Cornaghi-Cesati-Comaschi

Tigers Milano: Bellomo 7, Camponovo 2, Chinello 2, Efenio 2, Forghieri 11, Garrini, Iannicello, Locatelli 2, Logiacco 3, Pollato, Ripa, Saguiguit 2. All. Minoggio-Buongiorno

Netto successo per i Bufali che vincono 81-51 contro i Tigers, squadra che era imbattuta nella fase Gold. 
Gli ospiti aprono le danze con un tiro libero poi Cernusco ingrana le marce alte con le giocate di Mandelli (21p in 20') e Cerea (6p) che inducono i milanesi al time-out ; anche dopo la sospensione è la Libertas a comandare le operazioni con un'attenta difesa ben capitanata da Grioni, autore di 5p e 4rec.
Tutto il sestetto riesce ad andare a referto ed il margine si dilata in fretta fino al +21 di fine periodo con un dardo di Varisco (7p) che sigla il 26 a 5.
Nel secondo parziale (21-7) i ragazzi di coach Cornaghi tengono alto il piglio offensivo con due folate di Calloni e soprattutto con le incursioni del vivace Meier (18p con 8/12 dalla lunetta).
Dall'altra parte del campo però Cernusco è meno efficace in difesa e concede spazi agli avversari che realizzano dalla media con l'ispirato Forghieri (11p).
Il volume di gioco offensivo comunque resta elevato ed al 20' è 47-12, partita in ghiaccio.
Dopo la pausa negli spogliatoi i biancorossi della Martesana calano di concentrazione mentre i Tigers appaioano più determinati anche sulla palle vaganti (ed a rimbalzo) ; lo scarto resta sempre molto ampio pur con qualche errore di toppo ed a fine terzo il gap si dilata sul +43 con i lay-up di Puozzo e Firolli.
Ultima frazione senza troppi sussulti: Colnaghi si fa notare in entrata, dall'altra parte sale di tono Bellomo (7p) che chiude in crescendo con un paio di spunti degni di nota. Al gong è +50 Libertas.
Prossimo impegno previsto per mercoledi 14/2 ore 19.15, ancora in casa, contro la Pall. Bernareggio.
Forza Bufali !

U14 Uisp - Gara n° 1973 del 10/02/2018


Libertas Cernusco - Cucciago Bulls   99-28 (15-2; 54-10; 74-20)

Libertas Cernusco:  Cani 5, Ippolito 13, Grassetti 8, Visaggio 5, Comi 4, Zavattini 5, D'Agnese 4, Paskar 8, Motta 2, Francalanci 19, Locatelli 8, Coletti 12, Di Franco 6.
All: Luca Antelli / Matteo Pennè

Cucciago Bulls:  Faverio, Nicoletta, Nava 6, Buso 2, Grandi, Valente 4, Tonini 4, Xhani 4, Proserpio 3, Chighine, Brivio, Bargna 5.
All. Molteni Jonathan


U14 Elite - ROBUR ET FIDES VARESE - LIBERTAS CERNUSCO


ROBUR ET FIDES VARESE - LIBERTAS CERNUSCO 62-60 (18-23; 36-29; 52-46) 

VARESE: Santinon, Pietrocola 5, Macchi 13, Librizzi 7, Paroline NE, Vannini 2, Coulibaly 14, Turriziani 2, Civelli 3, Tamborini 9, Carù 6. All.Pagani-Donati

CERNUSCO: Cagliani 2, Calcaterra, Mandelli 14, Bertolotti 8, Abdou 5, Gnocchi 2, Scaramuzzi 3, Marchianò, Barreca 3, Nale 2, Ghezzi 4, Incardona 15. All. Cornaghi-Perego

Sconfitta di misura per i Bufali che cedono il passo (62-60) sul campo della Robur Varese, squadra con poca fisicità ma con molta attitudine difensiva. L'avvio è di marca biancorossa con gli ospiti che producono valide soluzioni corali ben finalizzate dai due triple frontali, i padroni di casa replicano con alcune penetrazioni ma fa l'andatura Cernusco. Un ispirato Bertolotti (8p) fa la voce grossa nel pitturato ed alla prima sirena è vantaggio esterno sul  18 a 23, segnali positivi in attacco però poca "garra" in retroguardia per i milanesi. Nella seconda  (e decisiva) frazione la Libertas concede ancora troppi spazi ai piccoli Roburini che ne approfittano, con merito, per sorpassare al 15' spinti dal solito Macchi (13p). Cernusco non riesce a far valere il vantaggio in termini di kg/cm e commette alcune palle perse banali che innescano il campo aperto dei gialloblù. la R&T prende fiducia con un paio di piazzati e allunga fino al +7 di metà gara. Per i ragazzi di coach Cornaghi rotazioni semi-obbligate a causa di gravi problemi falli: già 17 penalità a proprio carico dopo 20'. Alla ripresa delle operazioni Cernusco aumenta la fluidità offensiva e riesce a trovare con più facilità la via del canestro, sugli scudi Incardona (15p). Varese appare meno "in gas" rispetto al periodo precedente tuttavia ha sempre due possessi (pieni) di margine sfruttando le folate di Coulibaly (14p) per il 52-46. Quarto parziale in cui gli ospiti producono il massimo sforzo (...finalmente) e grazie alla maggior intensità riescono a recuperare punto su punto tutto il distacco fino al -1  (al 39') con una fiammata del '05  Mandelli, autore di 14p tutti dopo l'intervallo lungo. Nell'ultimo minuto di gioco la Libertas sciupa due possessi e fanno altrettanto i Roburini che però tengono la testa avanti con un importante centro dalla media di Tamborini (9p). Con un recupero e contropiede Cernusco tiene aperta la contesa fino ad 8'' dalla fine ma un rimbalzo offensivo del Campus chiude ogni discorso...+2 Varese. Per i biancorossi della Martesana prestazione incolore dove il collettivo non è riuscito a mantenere la giusta concentrazione per l'arco del match: senza la giusta cattiveria agonistica diventa difficile vincere in un Campionato d'Elite. Prossimo impegno previsto per mercoledi 21/2 alle ore 19.15 in casa contro il PGC Cantù.  Forza Bufali ! 

Serie C - 22° turno di campionato


Libertas Cernusco - Mazzoleni BT Pizzighettone     64 - 66     Parziali  18-16, 30-34, 46-49   

Libertas Cernusco :  Beretta 2, Mangiapane 7, De Conto 4, Mercante 2, Guffanti 17, Ferraris 0, Riva 17, Sirtori 10, Gorla 0, Campeggi 0, Carzaniga 10, Zanchetta 0. All. Gandini   

Mazzoleni BT Pizzighettone :  Foti 12, Pedrini 8, Manini 7, Casali 12, Gerli 16, Baggi 0, Bertuzzi 6, Presentazi 4, Baldrighi ne, Bolzoni ne, Roberti 1. All. Sabbia

Scontro diretto per i playoff in quel di Cernusco con i Bufali che ospitano la Mazzoleni Basket Team Pizzighettone, ospiti che sono in cerca della matematica certezza di poter partecipare alla seconda fase per la poule promozione mentre i padroni di casa l’hanno già ottenuta settimana scorsa col successo esterno nel derby di Agrate. Partita che parte sui binari dell’equilibrio, il primo quarto è un susseguirsi di botta e risposta che vede prevalere i padroni di casa per 18-16 alla prima pausa, i Bufali ad inizio secondo quarto provano l’allungo e con un 6-0 firmato Zanchetta-Riva si portano sul 24-16, Pizzighettone però non vuole mollare, troppo importante per loro questa partita, si riavvicina e sul finale di quarto sorpassa con la bomba di Foti, un contropiede di Guffanti allo scadere riavvicina i suoi sul -4 all’intervallo. Pizzighettone sembra avere però qualcosa di più e riparte fortissimo portandosi subito sul +10, i Bufali accusano e poi si ricompattano per tornare praticamente a contatto alla fine del terzo periodo, non basta però, gli ospiti con Gerli prima e Casali poi riallungano ancora sul +9, Cernusco sembra accusare ma ancora una volta prova la reazione e una bomba di Guffanti in transizione regala il -1 a 40 secondi dal termine, la difesa fa il resto e i Bufali hanno la possibilità dopo la rimessa di tirare per vincere con il solito Guffanti che però va corto in penetrazione a 2 secondi dalla sirena finale, il fallo sul rimbalzo degli ospiti chiude la gara. Ultimo incontro per Cernusco sabato sul campo della Pallacanestro Gardonese che si gioca le residue possibilità di accesso ai playoff nelle ultime 2 giornate, per Cernusco un’ultima giornata transitoria prima del meritato riposo………Forza Bufali!!!