domenica 5 febbraio 2017

U18 Ecc :: 1a giornata ritorno

Pallacanestro Milano – Libertas Cernusco: 35 -70 (13-17, 20-38, 30-52)

Pall. Milano: Villa 2, Cattaneo M 2, Lauro, Caruso, Mazzocchi, Cattaneo T. 6, Soldati 8, D’Ambrosio 4, Trezzi A., Trezzi M. 4, Garzanti 4, Routi 5. All.: Muzzolon Ass.: Buongiorno, Cattaneo

Cernusco: Buoso 8, Della Flora 4, Zambon 7, Urso 7, Zonca 5, Siccardo 7, Cremaschi 2, Nava 4, Battaglia 6, Epasto 4, De Marzi 8, Airoldi 8. All.: Gandini Ass.: Moscatelli, Arienti

Prima giornata di ritorno per gli U18 di Cernusco che incontrano la Pallacanestro Milano vittoriosa nel girone di andata.
La partita inizia con ritmi molto bassi ma sono i ragazzi di coach Gandini a premere sull'acceleratore e si portano in vantaggio costringendo i padroni di casa a spendere in pochi minuti i 4 falli del bonus.
Cernusco tiene bene il campo ma non riesce a scappare permettendo a Milano di restare aggrappati all'incontro chiudendo il primo quarto sotto di sole 4 lunghezze.
Nei secondi 10 minuti i Cernuschesi scendono in campo con un altro piglio e mettendo molta più pressione nella metà campo difensiva, riescono a scavare un buon margine che riescono a gestire nonostante qualche piccola disattenzione che non viene sfruttata a dovere dai padroni di casa. Si chiude così la prima parte della partita con Cernusco che comanda 38 a 20.
Nonostante la partita sia abbondantemente in pugno ai Biancorossi i padroni di casa non demordono e nel terzo quarto tengono botta grazie anche al calo di attenzione dei propri avversari che mantengono comunque un vantaggio di 22 punti al termine del terzo quarto.
Gli ultimi 10 minuti Cernusco chiude definitivamente l’incontro a proprio favore con un’ottima difesa e gioco di squadra mettendo a referto tutti i giocatori e mostrando nuovamente la forza di questo gruppo.
Da notare infatti la distribuzione dei punti con nessun giocatore in doppia cifra, ma un contributo più che positivo anche dalla panchina pronta a dare il suo contributo quando richiesto.
Ora tutti al lavoro per l’incontro di Mercoledì tra le mura amiche contro Blu Orobica, match molto importante per il proseguo del cammino degli U18 nel proprio campionato.
Forza Bufali!!!