lunedì 30 gennaio 2017

U14 Reg B :: 3a Giornata Silver

Phoenix Iria Basket – Libertas Cernusco 55 – 53    (17-12, 33-20; 46-41)

Phoenix Iria : Pedriali 3, Ziliotto 4, Piasentin, Fontana 2, Palmieri, Di Tonno, Giarniera, Filippini 19, D’Ippolito 2, Manco 1, Candito 21, Bertani 3.  All: Manso Gonzales-Anitrano

Cernusco: Teruzzi 2, Bertolotti 2, Ratti 7, Bolzoni 15, Gnocchi 8, Biraghi 8, Marchianò 2, Callegari, Nale 2, Ghezzi 5, Incardona 2, Formica.  All: Perego-Cesati

Per i Bufali ’04 altra  trasferta milanese: si gioca contro Phoenix Iria, formazione capolista. 
L’inizio del match è subito in salita per gli ospiti con i milanesi che allungabo presto sul +10 di metà frazione. La prima girandola di cambi dà una scossa positiva ai biancorossi che fermano l'emorragia e dimezzano lo scarto fino al 17-12 del gong. Il gap fisico tra le due squadre è meno evidente rispetto ad altri avversari incontrati  ma i cernuschesi non ne approfittano sbagliando una lunga serie di tiri da distanza ravvicinata. 
I padroni di casa riprendono il controllo delle operazioni con le scorribande di scorribande di Filippini (19p) e Candito (21p) che da soli firmano il break per il +13 dell'intervallo lungo.  Alla ripresa i ragazzi di coach Gonzales toccano il massimo scarto (+15) poi cambia del tutto l'inerzia grazie ad una buona intensità difensiva della Libertas che in pochi minuti si riporta bene  in scia (-5) sfruttando i guizzi di Gnocchi e soprattutto Bolzoni (15p), quest'ultimo ispirato in fase realizzativa. Si entra nell'ultimo e decisivo periodo sul 46 a 41. La gara continua punto a punto per tutti i 10' finali con i ragazzi di coach Perego che mantengono alto il profilo difensivo ma in diverse occasioni mancano il canestro del pareggio-sorpasso: finisce 55 a 53.
Sfuma così la possibilità di ottenere la prima W nel girone "Silver" e violare un campo ostico ma resta la consapevolezza di potersela giocare alla pari anche con atleti di un anno più grandi. Prossimo impegno, in casa, previsto per domenica 5/2 con il Mojazza con l'obiettivo di muovere la classifica. Forza Bufali !