domenica 10 aprile 2016

U16 Ecc :: 12a ritorno

Libertas Cernusco - Pall. Varese 63 a 40
Parziali 21-11; 32-20; 48-30; 63-40

Cernusco: Buffo 10, Calvi 10, Nava NE, Cremaschi 2, Corradi 16, Zambon 5, Gadda 3, Bigoni, Epasto, Airoldi 4, Battaglia 4, Stilinovic 9. All Cornaghi/Arienti/Zenoni

Varese: Canavesi 6, Bellotti 5, Scaltritti, Colombo 2, Sparascio 5, Castaldini, Rimoldi 3, Gobbi, Besio 12, Ivanaj 9, Gardelli NE, Bianchi. All: Bianchi/Zambelli 


Altra buona prestazione per i Bufali dell'U16Ecca che vincono nettamente (+23) sulla Pallacanestro Varese, formazione davanti ai cernuschesi in classifica.
Nonostante le assenze di Toffali e capitan Nava (a referto ma indisponibile) la Libertas gioca con grande intensità e sin dalle prime battute comanda con le brillanti iniziative degli esterni Buffo (doppia doppia da 10+11 per il '01) e Stilinovic, anch'esso ispirato con 9p e 4rec in 14'.
La palla si muove velocemente e ne nascono buone soluzioni per tutto il quintetto che si porta in doppia cifra di scarto già nel primo periodo sfruttando altresi' gli spunti in area di Bigoni e del positivo Gadda (4p e 5rimb in 17').

In casa Teva polveri bagnate eccezion fatta per Ivanaj (9p, comunque ben contenuto) che si fa valere in avvicinamento; totale generale 21-11 al gong.
Nella seconda frazione sale notevolemente di tono Corradi (16p con 6/11 totale) che mette due triple in fila e lancia Cernusco verso il +15 di metà periodo, la squadra di coach Bianchi contiunua a non trovare la via del canestro ed al 16' è time-out Whirpool dopo un contropiede dei locali.
Varese prova a riprendere fiducia con un paio di rimbalzi offensivi ma i padroni di casa mantengono alto il volume di gioco e tengono un discreto margine con un dardo di Zambon (5p e 6imb in 23').
All'intervallo lungo è la difesa cernuschese a farla da padrone ed è 32 a 20.
Nel inizio terzo quarto i Bufali devono fare a meno anche di Airoldi (4p, 4ass e  ben 12rimb) per una scavigliata ma tutto il collettivo gira per il verso giusto a partire dall'attenzione difensiva che genera punti in velocità.
La Pall. Varese prova con altri due time-out ravvicinati a mischiare le carte con una zona 2-3 pero' Cernusco confeziona azioni ricche di passaggi (dentro-fuori e viceversa) e trova sempre lo spazio per tiri aperti con un efficace Calvi (10p e 7rimb) che lancia i biancorossi verso il 48 a 30 del 30'.
Copione simile nei 10' finali dove la Libertas prosegue nel difendere forte e dare gas alla manovra offensiva con le folate di Battaglia e Cremaschi, propiziate dai recuperi di Epasto; massimo vantaggio Libertas sul +30.
I Bufali dopo 36' di ottima difesa (Varese a quota 34p ad una manciata di minuti dall'ultima sirena) calano di attenzione e la guardia Besio (12p) rende meno ampio il passivo con due centri in fila dall'arco.
Prestazione molto convincente dal punto di vista difensivo (eloquente il dato dei 40p subiti) ed a rimbalzo con 59 carambole catturate, masssimo stagionale; buoni segnali anche in attacco dove la circolazione di palla ha innescato tutti gli effettivi sia sul perimetro che in entrata, da rimarcare infine il 13/17 ai liberi.
Si torna sul parquet giovedi 14/4 alle ore 21.00 al "PalaNorda" di Bergamo: Bluorobica-Cernusco ultima giornata di Campionato U16 d'Eccellenza
Forza Bufali!!