giovedì 3 marzo 2016

U14 Elite :: 1a giornata ritorno

Cocoon Pall. Lissone - Libertas Cernusco 49-63 (9-18, 21-37, 33-50) (9-18, 12-19, 12-13, 16-13)

Cernusco: Pedrini, Offredi 5, Ratti, Macrì 4, Dallagrassa 20, Volpin 2, Panzera 3, Naldini 4, Marigo, Picozzi 12, Colombo 9, Marra 4. All. Pirri 

Lissone: Del Mul, Offredi 7, Falcone 3, Galbiati 1, Villa 14, Meani, Mariani 3, Erba 2, Ferraresi 9, Lapris 2, Riboldi 4, Brophy 4. All. Bommartini

Due punti importanti per i Bufali che smaltiscono le tossine della partita di ieri del campionato Under 15 e portano a casa l'incontro condotto dall'inizio alla fine. Una curiosità, entrambi i numeri 5 delle due squadre si chiamano Offredi.

Dalla palla a due esce bene Lissone che realizza dopo pochi secondi con Ferraresi. I Bufali reagiscono e si portano sul 11-2 grazie ai canestri di Dallagrassa (5 punti), Macrì e Naldini (4 punti).
A un gioco da tre punti di Ferraresi risponde lesto Colombo con un tiro da sotto; segna poi Mariani per i padroni di casa a cui risponde Dallagrassa. A 4'21" dalla sirena siamo 15-7; la partita viene sospesa un paio di minuti per sistemare un guaio al tabellone e, alla ripresa del gioco, per circa 3' nessuna delle due squadre riesce piu' a segnare. Ratti prende il posto di Naldini per assicurare cm e rimbalzi sotto le plance e Marigo torna sul parquet dell'under 14, per una fugace apparizione in quanto ancora in recupero, dopo qualche settimana di stop. Un minuto dopo ci pensa Panzera, preciso ai liberi, a rompere il ghiaccio; dal rapido rovesciamento di fronte è Falcone a realizzare per Lissone, prima che Macrì chiuda le marcature del periodo.

Nel secondo periodo in 1'30" i bufali si portano sul +14 grazie a un libero di Panzera, un canestro di Picozzi e un entrata di Offredi. Ferraresi, on fire nei primi due quarti, risponde al fuoco prima che Dallagrassa con due canestri in sequenza e Offredi (1/2 ai liberi) dilatino il vantaggio fino al +17.
Un canestro di Villa e uno di Offredi per Lissone provano a ricucire lo strappo ma Volpin con un preciso 2/2 ai liberi ricaccia Lissone a -15. Ci pensa poi Villa con un canestro e 2/2 dalla lunetta a portare i suoi sul -11. Picozzi a 3' viene fermato fallosamente e realizza entrambi i liberi; seguono poi un canestro di Marra, ben servito dai compagni, e un gioco da tre punti di Colombo.
Nell'ultimo minuto la Libertas è in bonus e due azioni dei lissonesi, una volta fermate fallosamente, danno la possibilità ai padroni di casa di realizzare dalla lunetta; sia Falcone sia Mariani fanno 1/2 fissando il risultato di metà tempo 21-37.
A inizio terzo quarto segna subito Picozzi a cui risponde Brophy; ancora Picozzi (8 punti nel periodo) e poi Ferraresi realizzano i canestri che dopo 1' mantengono invariata la distanza fra le due squadre.
Due canestri di Dallagrassa (top scorer di giornata con 20 punti) e una tripla di Picozzi mandano gli ospiti sul +23 ma un mini break dei brianzoli li riporta sul -15. A fine periodo un libero di Macrì e uno di Picozzi mandano le squadre all'ultimo mini intervallo con 17 punti di margine.

Nell'ultimo periodo coach Pirri schiera Pedrini dall'inizio con l'intento di avere forze fresche a contrastare le folate avversarie. E' Lissone a realizzare tre punti in breve sequenza ma poi la premiata ditta Dallagrassa&Colombo con 4 punti a testa ri-incrementa il vantaggio del Cernusco a +22. Vi è poi una tripla di Offredi del Lissone a cui risponde Offredi del Cernusco con canestro da sotto e poi Marra con un'entrata spettacolare. Negli ultimi due minuti, ad eccezione di un libero di Dallagrassa che fa 1/2 dalla lunetta, è Lissone a segnare, sospinta da un ottimo Villa che realizza 5 dei 10 punti segnati dai padroni di casa, e a ridurre le distanze fino al -14 finale.

Il prossimo incontro sarà domenica pomeriggio, quando alle ore 15:30 andrà in scena una suggestiva Cernusco - Varese.

Forza bufali!!