domenica 14 febbraio 2016

U18 Ecc :: 4a ritorno Silver


ASD Milanotre - Libertas Cernusco 64 a 66

Cernusco: Saitto 6, Cambiaghi 7, Della Flora 8, Sieve 11, Civeni 12, Zonca 2, Nitti 3, De Marzi 3, Di Tullio 12. All. Gandini-Consonni

MI 3: Spinoglio 5, Sorrentino 19, Delos Reyes 5, Valdameri 6, Cavagnera, Abellara 14, Chiesa 10, Rona, El Rawi 2, Ferrari 3, Virtuani 2,. All. Pugliese - Rustioni


Va in scena l'ultima giornata del girone Silver per i nostri Bufali U18 ospiti sul campo di Milano 3 in una partita che non ha nulla da dire per quanto riguarda la classifica ma che potrebbe dare una buona spinta a livello di morale per affrontare la fase Elite al meglio.
Cernusco si presenta con un roster ridotto ai minimi termini, assenti Belotti, Vivian, Mainetti e con l'indisponibilità a prelevare anche qualche ragazzo del 2000 vista la contemporaneità del campionato U18 provinciale giocato dai ragazzi dell'U16.
Si parte e dopo soli 5' minuti di partita i Bufali devono fare a meno anche di Zonca che risente di una botta alla coscia presa il giorno prima in allenamento, le difficoltà aumentano, anche se l'inizio di gara faceva ben sperare, con il passare dei minuti in cui MI3 prende l'inerzia della partita e si porta fino al massimo vantaggio di fine primo periodo sul 21-12.
Nel secondo quarto Cernusco riesce a trovare un pò più di equilibrio in difesa e con qualche giocata in campo aperto e l'ottima percentuale al trio da 3 (8/11 nella gara) riesce a ricucire la distanza fino al -5 (33-28) alla pausa lunga.

Al rientro dagli spogliatoi però MI3 sembra poter dare la spallata decisiva alla partita con i Bufali che sembrano accusare un pò di fatica, i padroni di casa si riportano subito sul +9 e trovano anche la doppia cifra di vantaggio con una tripla dall'angolo di Sorrentino (top scorer di serata con 19), Cernusco con un paio di buone giocate si riporta sotto la doppia cifra e chiude sul -9 all'ultima pausa (51-42).
L'ultimo quarto inizia subito nel peggiore dei modi, una tripla di MI3 riporta il massimo vantaggio (+12) ai padroni di casa ma, proprio quando sembra tutto deciso, Cernusco reagisce d'orgoglio e con un quintetto di "bassotti" riporta la gara in parità e addirittura supera entrando nell'ultimo minuto di gioco avanti 2 lunghezze (64-62); MI3 reagisce immediatamente e pareggia la partita, a 30" dal termine Cernusco ha la palla per poter trovare il vantaggio che viene però malamente sciupata, sul ribaltamento di fronte i padroni di casa trovano un canestro quasi impossibile a 0.8" dalla sirena finale e costringono i Bufali ad un disperato tentativo da 3 che non trova la retina.
Buona gara nel complesso e buono l'atteggiamento mostrato nonostante le difficoltà della gara, ritroveremo MI3 nel girone Elite.
Ora una settimana di pausa per i ragazzi e poi si ricomincia!!!
Forza BUFALI !!