venerdì 29 gennaio 2016

U18 Ecc :: 2a ritorno Silver

UC Casalpusterlengo - Libertas Cernusco 53 a 50

Cernusco: Saitto 4, Cambiaghi 4, Della Flora 6, Sieve, Belotti 4, Mainetti 2, Civeni 6, Zonca 2, Vivian 8, Nitti 2, De Marzi 10, Di Tullio 2. All. Gandini-Consonni

UCC: Salinelli, Bosi 2, Bianchi 12, Piazza, Tasso, Rota 8, Migliorini 8, Peviani 2, Perotti 18, Dincic 3, Oriti,. All. Fontana - Ogliari

Ancora una volta una partita che lascia l'amaro in bocca........nelle ultime 3 gare i Bufali hanno giocato sempre alla pari contro le avversarie, ma non hanno portato a casa mai il bottino pieno, e pure stavolta ci erano molto vicini........ Primo quarto che vede le formazioni essere abbastanza contratte in avvio, percentuali basse e palle perse la fanno da padrone, poi finalmente la gara si sblocca e le squadre iniziano a darsi battaglia colpo su colpo.
Cernusco resta in scia a Casalp per tutto il primo periodo chiudendo a -1 alla prima sirena (15-14).
Nella seconda frazione i meccanismi delle 2 squadre tornano ad incepparsi e gli attacchi diventano estremamente sterili, tornano in auge le palle perse per entrambe le compagini e solo un fallo antisportivo ad 1" dall'intervallo lungo da la doppia cifra di score a Casalp nel secondo periodo e il massimo vantaggio alla pausa lunga (27-22).

Dagli spogliatoi sembra rientrare un'altra Cernusco che da subito appare molto più viva in difesa ed estremamente più attenta in attacco, le buone giocate di Vivian e compagni producono un parziale di 7-14 per i Bufali che possono così girare alla fine del terzo periodo avanti di 2 lunghezze (34-36).
Cernusco sembra avere decisamente l'inerzia della partita e riparte immediatamente da dove aveva finito, ancora con la difesa riesce a scavare addirittura un solco che porta gli ospiti avanti di 6 a pochi minuti dal termine; qui però ancora una volta i Bufali si spengono e si bloccano sul più bello, 2 palle perse banali ed ancora i liberi sbagliati (1/8) danno morale a Casalp che riapre la partita prima e sorpassa a pochi secondi dal termine, sul +3 per i padroni di casa i Bufali costruiscono un buon tiro preso da Saitto che però si spegne solo sul secondo ferro regalando la vittoria ai padroni di casa (53-50).
Ancora una volta buoni segnali da parte dei nostri ragazzi, chissà che mercoledì in casa con Varese.........
FORZA BUFALI!!!!