domenica 24 gennaio 2016

U18 Ecc :: 1a ritorno Silver


Libertas Cernusco - Robur Varese 63 a 64

Cernusco: Airoldi, Cambiaghi 11, Della Flora 6, Sieve 4, Belotti 5, Calvi 2, Civeni, Zonca 4, Vivian 8, Nitti 2, De Marzi 16, Di Tullio 3.  All. Gandini-Consonni

Robur: Santandrea 5, Fiamberti 4, Moretti 5, Amrosini 5, Trentini 2, Vanini 4, Macchi 4, Mottini 15, Corti 4, Cadario 14. All. Cattalani - Natola


Peccato ...... questa è la parola che più di tutte può riassumere la partita casalinga contro Robur ...
Cernusco si presenta ancora con qualche defezione alla prima giornata di ritorno del girone Silver vs Robur che invece recupera Cadario (decisivo poi nel finale....) rispetto alla partita d'andata.
Si comincia e i Bufali fotocopiano la partita di Varese senza mettere intensità difensiva e sbagliando tantissimo vicino al ferro (ben 10 tiri da sotto!!!), Robur può così provare subito uno strappo che Cernusco però riesce a ricucire sul finale di primo quarto riportandosi in scia sul 10-12 di fine frazione.
Nel secondo quarto finalmente i padroni di casa riescono ad essere un pò più aggressivi nella metà campo difensiva e qualche giocata in campo aperto regala loro il vantaggio ma soprattutto fiducia nel gioco offensivo, le troppe palle perse però tengono però a galla Robur che può limitare i danni sul 26-24 di metà gara.

Partita che sembra decisamente bloccata come quella d'andata e nel terzo periodo a farla da padrone sono ancora i numerosi errori di entrambe le squadre, De Marzi prova a caricarsi i Bufali sulle spalle ma le disattenzioni difensive danno la possibilità a Varese di chiudere avanti 38-39 all'ultima pausa della gara.
In maniera quanto meno anomala nel quarto periodo gli attacchi finalmente si sbloccano e si assiste a tutto quello che fino a quel momento non si era potuto vedere, a metà frazione Robur tenta l'allungo decisivo portandosi sul +7 (47-54) ma i Bufali reagiscono immediatamente con le giocate di Cambiaghi e Della Flora e con un contro parziale di 12-0 si portano sul +5 a 1' dal termine.
Sul pronto time out ospite Cernusco pregusta una vittoria che darebbe tanto tanto morale, ma ritornati sul parquet inizia il festival dell'ingenuità.................sulla rimessa fallo su tiro da 3 punti dopo 3", 3/3 e Robur si ritrova a -2 senza aver fatto sforzi, lo 0/2 e di seguito l'1/2 dei padroni di casa ai liberi regala il +3 ma Cadario (ricordate??) infila la bomba del pareggio a poco più di 20" dal termine, Robur decide di commettere fallo e Cernusco spreca con un altro 1/2, ultimo pallone gestito ancora da Cadario che con un 1c1 al ferro decide la partita, ultimo tentativo dei padroni di casa a 1" dalla sirena finale che si spegne sul secondo ferro.
Manca ancora qualcosina per poter dire di aver fatto di 30.....31............

FORZA BUFALI!!!!