domenica 13 dicembre 2015

U14 Elite :: 9a giornata

Andrea Marigo
Libertas Cernusco - BluOrobica Bergamo 69 a 58
Parziali 17-16, 37-30, 54-44, 69-58

Cernusco: Pedrini, Offredi 2, Ratti, Macrì 10, Dallagrassa 6, Panzera 5, Naldini 15, Bosso, Marigo, Picozzi 8, Colombo 13, Casati 10. All. Pirri 

Bluorobica: Colombo, Belloli 2, Coppola 7, Siciliano 11, Belotti 7, Capponi, Chiappa 1, Parigi, Amboni 9, Abbiati 5, Aiello 1, Tourè 15 All. Stazzonelli 

Ogni volta che va in scena una partita fra queste due compagini, l'unica certezza è che sarà una partita tirata e corretta dall'inizio alla fine e, anche questa volta, è andata cosi'!
Al termine dei 40' sono i Bufali classe 2002 ad avere la meglio su una Bluorobica mai doma e sempre insidiosa, grazie a una ottima circolazione di palla e una difesa a tratti molto attenta ed efficace. La partita vive di momenti di grande intensità anche fisica, con gli amici orobici molto prestanti e atleticamente preparati.
Parte forte la Blu che inanella una serie di canestri di energia e a metà del primo periodo conduce 2-9; i Bufali che all'inizio sembrano accusare il colpo si riscattano prontamente, alzano l'intensità delle giocate e dominano la seconda parte del periodo, tappando le bocche da fuoco orobiche e mettendo a segno delle buone realizzazioni. Il 17-16 di fine quarto è frutto di questa intensità a tutto campo.

Nel secondo quarto i padroni di casa partono forte e dopo 2'30" si portano sul +8; la Blu reagisce, si riporta sotto e a 4' dalla fine arriva a -1. Si rimane in equilibrio fino a 3' da fine quarto ma poi i Bufali, grazie a un perentorio 9-3, vincono il quarto 20-14 andando al riposo sul +7.

Il 3Q è il piu' intenso emotivamente con l'inerzia dell'incontro a passare da una all'altra squadra alternativamente, fino a metà periodo. Gli ospiti partono con veemenza e accorciano, arrivando a -3; i Bufali reagiscono e si riportano sul +8. La Bluorobica non ci sta e riesce temporaneamente a mettere in maggior difficoltà dei Bufali e a 4' dalla fine sorpassa.
Tuttavia i padroni di casa reagiscono e con un 11-0 chiudono questo periodo sul +10, e vincono il parziale 17-14.

Negli ultimi 10' i Bufali hanno il merito di non calare d'intensità e grazie a cio' si mantengono sempre a una distanza minima di +7 di vantaggio che alla fine, grazie anche a una tripla sulla sirena, si dilata fino al +11 finale. Anche l'ultimo periodo viene vinto dai Bufali, 15-14, e il bell'incontro si chiude 69-58.

Prima della pausa natalizia ci attende il Cusano, domenica 20/12 alle 11:00, ospite del palazzetto di via Buonarroti.
Forza bufali!!!