lunedì 12 novembre 2018

Campionato Under 16 eccellenza: 8^ Giornata

LIBERTAS CERNUSCO - ROBUR VARESE 52-87 (9-28; 26-50; 35-73) 

Libertas Cernusco: Colombo M. 8, Colombo A. 1, Marelli, Zatti 5, Grioni 4, Rusconi 8, Duggan, Fanelli 10, Barbieri 4, Petri , Onwumere 4, Vialetto 8 

Robur Varese: Darin 7, Bacchiega 6, Resemini 16, Macchi 8, Napoletano 5, Andolfatto, Alesina 6, Dagrì 12, Isella, Rovera 11, Lacchin 6, Caccia 10 

Incontriamo nella prima giornata del girone di ritorno la Robur Varese che, terza in classifica, ci precede di soli 2 punti avendo perso lo scontro diretto all'andata in quel di Varese di 9 punti. La incontriamo con la speranza di poter ribaltare, vista la bella prestazione dell'andata dei nostri ragazzi rimasti in partita tutto il tempo, il risultato a nostro favore per raggiungere quel terzo posto in classifica che, se mantenuto fino alla fine, ci aprirebbe le porte della seconda fase Gold del campionato. E invece i nostri ragazzi hanno giocato la peggior partita di tutta la stagione e fin dalle prime battute la differenza di voglia di vincere e di cattiveria agonistica dei nostri avversari rispetto a noi incanala la sfida a vantaggio della Robur che perentoriamente scava immediatamente un solco di 19 punti al termine del primo quarto che mette in chiaro le cose. Non siamo mai stati in partita, abbiamo solo limitato i danni nel secondo quarto perdendo con uno scarto di 5 punti per il severo comunque 50 a 26. 
Nel secondo tempo le cose non cambiano, nessuna reazione da parte dei nostri ragazzi che subiscono per tutto il tempo il gioco della Robur che nel finale fa ruotare tutti i compon
enti della panchina e a poco serve vincere il quarto quarto 17 a 14.
Venivamo dalla bella prestazione di soli 4 giorni prima contro l'Armani dove i nostri ragazzi avevano tenuto il campo con tutt'altro piglio. Una brutta battuta d'arresto, che probabilmente ci taglia fuori dalla possibilità di qualificazione al secondo turno, ma che speriamo sia stata solo una brutta giornata per il proseguio della stagione, dove diventa imperativo proteggere il quarto posto, che comunque i nostri ragazzi si erano guadagnati sul campo con buone prestazioni nel girone di andata. 
Di sicuro la speranza è che sia di insegnamento ai ragazzi per ricordare loro che per vincere qualsiasi partita la determinazione e la cattiveria agonistica non devono mai mancare.

sabato 10 novembre 2018

Campionato Under 16 Eccellenza - 7^ giornata

LIBERTAS CERNUSCO - ARMANI: 50-82 (14-22; 24-37; 42-62)

Libertas Cernusco: Colombo M. 2, Cagliani, Marelli 5, Zatti 14, Grioni 2, Rusconi 2, Duggan 3, Fanelli 6, Angelilli, Barbieri 9, Petri 3, Vialetto 4

Armani: Galicia 14, Cassano 4, Invernizzi 4, Vismara, Bonarrigo 2, Citterio 8, Sconoschini, Restelli, Mazzocchi 2, Erba 27, Maioli 5, Bonetti 16

Nell'ultima giornata di andata della prima fase del Campionato di Eccellenza, incontriamo la capolista imbattuta Armani Milano.
Una partita come da pronostico difficile ma che i nostri ragazzi affrontano fin dalle prime battute con la giusta concentrazione e la voglia di far bene. 
Teniamo bene il campo nei primi due quarti mostrando un buon gioco d'attacco e la giusta attenzione in fase difensiva.
Il 24 a 37 raggiunto a metà partita testimonia la qualità del lavoro fatto contro i primi della classe.
La partita cambia nella ripresa dove un calo di concentrazione e la panchina lunga dei nostri avversari emergono prepotentemente e scavano un divario che a fine incontro sarà di 32 punti.
Doveroso fare i complimenti allo staff tecnico per il lavoro che sta svolgendo con grande passione, e ai ragazzi che al primo anno nella categoria Eccellenza hanno saputo dimostrare di poter ben figurare. 

venerdì 9 novembre 2018

U18Top: 4a giornata vittoria esterna a Brugherio

CGB Brugherio - Libertas Cernusco 45-55 (16-12, 29-27, 36-46)

Brugherio: Andreoni, Carbone 9, Giuseppetti 6, Gozo 24, MAcis, Marchetto 2, MArcì, Monforte, Pazzi ne, Reggio 4. All. Battistin 
Cernusco:  Paveri 12, Panzera 6, Papetti 13, Ratti, Corbelli, Sagramoso, Magni, Loda 2, Luisari 2, Picozzi 3, Airoldi 12, Strada 5. All. Maiocchi-Monterisi

Quarto referto rosa su altrettante partite per i Bufali che, grazie a questa vittoria, rimangono i soli a punteggio pieno e al comando del girone.
Brugherio conduce per due quarti (Gozo in evidenza con 24 punti) poi è costretto a capitolare dal rientro dei ragazzi di Maiocchi e Monterisi che nel secondo tempo impattano e poi prendono la doppia cifra di vantaggio.

Prossimo impegno martedì 13 novembre fra le mura amiche contro Iseo, sarà sfida al vertice contro una fra le squadre più attrezzate del girone.

Forza Bufali!

Campionato U 15 Eccellenza 5^ Giornata

Urania Milano – Libertas Cernusco 60-45 (12-17 , 24-32 , 50-40)


Urania Milano: Biscari, Ghislandi 2 , Manzoli 2 , Pezzola 4, Rabbachin 4 , Ruoti 3 , Sagher 7, Valsecchi 19, Villa 3, Youssef 14, Zappeloni 2

L . Cernusco: Abdou 2 , Barreca 5, Bertolotti 4, Bolzoni 5, Cagliani 3, Calcaterra 5, Incardona 9, Mandelli 2, Nale 1, Ratti 1, Zafferin 6, Marchiano 2. All. M. Pirri- S. Monterisi

Quinta sconfitta in altrettante partite per i Bufali U15 Eccellenza.
I nostri ragazzi nel primo periodo partono forte con buone giocate di squadra e chiudono a +5. Nel secondo periodo i Bufali continuano a mostrare un bel gioco corale e arrivano all’intervallo lungo con un +8.
Terzo e quarto periodo i Bufali spengono la luce, e quanto di buono fatto nei due tempi precedenti viene cancellato,  i nostri mettono a referto soltanto 13 punti ( 8-5) in due tempi, gli avversari salgono di ritmo e trovano canestri con estrema facilità, la gara si chiude con Urania che festeggia meritatamente in campo.
Prossima gara 11/11 ore 15,30 a Milano vs AX Olimpia Milano

Forza Bufali

mercoledì 7 novembre 2018

CGold: 8a giornata - sconfitta esterna a Lissone

Pall. Lissone   Libertas Cernusco 92-62  (24-17, 43-29, 64-42)

Cernusco: Beretta, Mercante 7, De Conto 8, Kuntic 9, Guffanti 2, Siccardo 8, Sirtori 8, Franco 3, Parma 11, Binaghi 6, Luisari, Paveri. All. Cornaghi-Maiocchi-Righi  
 
Trasferta da archiviare in fretta quella di sabato sera a Lissone. 
I Bufali hanno patito sin dalle prime battute la maggiore determinazione e il gioco più lineare degli avversari, guidati da un Meregalli in grande spolvero (21p). 
In ognuno dei quattro  parziali Lissone ha sempre prevalso e Cernusco non è stata in grado di rimettere in equilibrio un risultato mai in discussione grazie ad un diverso tipo di intensità e concentrazione. 
Unica nota positiva la prestazione di Francesco Parma (11p e 3/3 sul tiro dalla lunga distanza) che finalmente ha rotto il ghiaccio, superando le incertezze che finora  avevano condizionato il suo talento offensivo.   
Prossimo e impegnativo appuntamento al palazzetto di via Buonarroti sabato 10 contro Basket Iseo, formazione davanti a noi in classifica:  SIETE TUTTI CONVOCATI !

Forza bufali!


martedì 6 novembre 2018

CTR - Selezioni Regionali della Lombardia 2005


Il Comitato Regionale Lombardo, nell’ambito del Progetto di Qualificazione Territoriale e in preparazione al Trofeo delle Regioni 2019 convoca, per gli allenamenti in programma a Cusano Milanino (MI) presso il PalaSporting di via Roma, 2 lunedì 12 novembre 2018 gli atleti dell'annata 2005.

Complimenti ai nostri bufali Giovanni Mandelli e Mattia Meier per la convocazione!

SCARICA IL COMUNICATO



Campionato U14 ELITE, 5^ giornata

Milano 3 - Libertas Cernusco 43-81 (10-22; 17-38; 33-56) 

Milano 3
: Barozzi 4, Bellocchio 9, Belò, Bonetti 2, Canonico 4, Cavallini, Maschio 2, Minota 4, Moretti, Saliu 7, Vicantini 5, Zampatti 6. All. Curti- Ruvido

Cernusco: Cerea 3, Conca 11, Frokku 5, Grassi 4, Grioni 2, Mandelli 13, Puozzo 5, Radatti 5, Timis 5, Valent 11, Volontè 2, Varisco 13. All. Cornaghi-Marcotti-Comaschi

Referto rosa per i Bufali che espugnano agevolmente (43 a 81) il parquet di Basiglio, casa del Milano 3 Basket.
Nonostante diversi atleti indisponibili Cernusco da subito riesce a prendere il controllo della gara grazie ad un buon piglio difensivo che genera punti in campo aperto: 12-4 dopo le incursioni di Mandelli e del prolifico Valent. Gli altomilanesi provano a replicare con Bellocchio (9p) ma la Libertas tiene alto il volume di gioco e chiude sul +12 al 10' con i guizzi di Conca. Nel secondo parziale il tema è simile con i biancorossi che, pur sprecando molto da sotto, riescono ad allungare fino alla ventina di margine con un contropiede di Frekku ed alcune ottime giocate di Varisco (13p con 5/10 al tiro). Il tap-in al volo di Grioni fissa il 17-38 dell'intervallo lungo.
Dopo la pausa negli spogliatoi M3 ritrova efficacia offensiva con un paio di piazzati di Saliu (7p) mentre i ragazzi di Cornaghi vanno a segno al ferro con capitan Radatti (4rec) e dalla media distanza sia con Timis che con Grassi.
Nel quarto quarto si abbassa l'intensità su entrambi i lati e la partita prosegue senza troppi sussulti fino fine. Da rimarcare un'entrata di Volontè e due canestri da lontano di Puozzo.
La penetrazione di Cerea sigla il definitivo 43-81.
Minutaggi ben distribuiti e rotazioni ampie per tutto l'arco della gara con tutti gli atleti oltre i 12' di impiego ; larga vittoria nata soprattutto dal netto divario tecnico-fisico, sicuramente da migliorare l'efficacia difensiva e la precisione al tiro.
Prossimo turno previsto per mercoledi 7/11 ore 19.00 in casa con gli amici di Urania per un altro derby milanese.
Forza Bufali !




domenica 4 novembre 2018

C GOLD - 7^ giornata - Torna alla vittoria la Libertas

LIBERTAS CERNUSCO- SUSTINENTE BASKET 76-70  (25-12; 44-36; 61-48; 76-70) 

CERNUSCO
: Beretta 8, Mercante ne, De Conto 6, Kuntic 7, Guffanti 22, Siccardo 6, Sirtori 12, Franco 15, Parma, Binaghi, Luisari, Airoldi.


I bufali tornano alla vittoria e questa volta è in casa contro la pallacanestro Sustinente, squadra della provincia mantovana. La partita è stata sostanzialmente ben condotta dalla prima squadra che, partita a razzo (25 a 12 il primo parziale), ha subito il ritorno degli avversari nel secondo quarto e nella fase finale. Il risultato è stato comunque raggiunto e la quarta vittoria consente, per il momento, il piazzamento nella zona play-off della classifica. Note di merito in particolare per il capitano Guffanti (22 p.) e per Beretta (7 assist e 14 reb).

Prossimo appuntamento: sabato 3 novembre sull’ostico campo di Lissone

sabato 3 novembre 2018

Campionato Under 16 Eccellenza, 6^ giornata

SAN PIO X - LIBERTAS CERNUSCO:  62-69 (12-18; 30-32; 46-53)

San Pio X: Brusini, Caprioli 2, Casalini 16, Cattellani, Cita 9, Donati, Falco 17, Nuvolari 2, Pongiluppi, Prati 16, Rondini, Veneri. 

Libertas Cernusco: Abdu, Barbieri 13, Cagliani 6, Colombo, De Zani 4, Duggan, Fanelli 6, Marelli 8, Nale, Rusconi 19, Vialetto 2, Zatti 11.

Trasferta mantovana in casa di San Pio X per i Bufali, chiamati a confermare gli ultimi risultati positivi e migliorare la qualità del gioco sull’intera durata dell’incontro. 
Gli ospiti partono bene prendendo subito un piccolo margine che non riescono ad incrementare accontentandosi dei facili tiri lasciati dalla difesa dei padroni di casa. Questi ultimi riescono a sfruttare le indecisioni dei Biancorossi che però chiudono il primo quarto sul +6. 
Il secondo quarto è la fotocopia del primo, Cernusco si accende a tratti e incrementa il vantaggio su Mantova, ma la poca aggressività difensiva e la poca concretezza offensiva fanno si che Mantova riesca ad andare all’intervallo lungo sotto per solo due lunghezze. 
Spronati da Coach Pirri i Milanesi nel terzo quarto riprendono a giocare con più aggressività in attacco, mostrando però ancora molte incertezze difensive e tenendo Mantova sempre aggrappata alla partita. Cernusco però non perde il controllo dell’incontro, chiudendo il quarto sul punteggio di 46-53. 
L’ultimo quarto Cernusco continua a mostrare sprazzi di buon gioco offensivo ma subisce troppo facilmente il recupero di San Pio che riesce a mettere la testa avanti proprio nei minuti finali, complice un minuto di completo “black out” dei Bufali. Nel finale di partita però Cernusco rimette in campo quella grinta che gli ha permesso di espugnare gli ultimi campi avversari, riuscendo finalmente a concretizzare gli ultimi sforzi difensivi e chiudendo l’incontro sul punteggio di 62-69. 
Prossimo difficile impegno contro l’imbattuta Olimpia Milano tra le mura amiche. 


venerdì 2 novembre 2018

Campionato U15 Eccellenza 4^Giornata

Libertas Cernusco – Varese 59-77 ( 12-22, 25-39, 39,57)
L . Cernusco: Abdou, Bolzoni 4, Mandelli, Cagliani 11, Nale 8, Incardona 8, Barreca 4, Bertolotti 4, Calcaterra 10, Ghezzi 2, Gnocchi 4, Marchiano 4. All M.Pirri –S.Monterisi

Pall.Varese: Bongiovanni 16,Borroni, Calcaterra 14, Croci13, Incremona 5, Messina 1, Modesti 9, Tapparo 10, Tozzo 2, ZivKovich7

Sconfitta in casa dei ns U15 contro un ottima Varese.
I varesini partono forte fin dal primo periodo , i Bufali provano a tenere il passo ma il tempo si chiude con un +10 degli ospiti.
Nel secondo e terzo periodo il copione non cambia con i nostri sempre a rincorrere.
Il 4^ periodo vede i nostri ragazzi giocare con più intensità ma non basta per recuperare lo svantaggio accumulato nell’ arco della partita.
Onore agli avversari che si sono mostrati più determinati di noi nel cercare la vittoria. Di positivo per Bufali solo ultimo quarto chiuso in parità (20-20)
e alcune buone giocate di squadra.

Forza Bufali