venerdì 14 giugno 2019

Nuovo arrivo nella famiglia Libertas

La Libertas Cernusco è lieta di annunciare l’inserimento nel proprio staff di Fabrizio Telesi con l’incarico Direttore Sportivo della serie C.


Convocazione selezioni regionali annata 2006

Il Comitato Regionale Lombardo, nell’ambito del Progetto di Qualificazione Territoriale convoca, per l’AIRNESS CAMP che si terrà a Bormio dal 23 al 29 giugno 2019 gli atleti dell'annata 2006.

Complimenti al ns bufalo Giulio Volontè per la convocazione.

scarica il documento completo

mercoledì 5 giugno 2019

Enjoy SUMMER League!!!

Finalmente un torneo di basket serale anche in Enjoy!!!
Torneo aperto alla categoria Senior maschile - per squadre di serie C!!!
L'11, 13, 18 e 20 giugno... vieni a guardare il buon basket e a tifare i BUFALI!!!

Area ristoro e tanto divertimento sportivo... ti aspettano!



giovedì 30 maggio 2019

Torneo Enjoy Aquilotti 2008

Il weekend scorso si è svolto il torneo Enjoy, 12 squadre provenienti da varie zone d'Italia si sono scontrate mantenendo alto il divertimento oltre che il livello.
I nostri bufalini hanno anche ospitato nelle loro case e camere gli amici della Virtus Bologna: un'esperienza sicuramente importante!
🏀
Questa la classifica:


1 Pallacanestro Aurora Desio
2 Virtus Siena
3 Olimpia Milano
4 Sporting Milanino -Cusano Milanino
5 Virtus Segafredo Bologna
6 BasketBall Gallaratese - Minibasket Gallaratese
7 Pallacanestro Libertas Cernusco
8 VIRTUS BERGAMO
9 Here You Can - Di Bella Basket School
10 CAT SPECIAL TEAM VIGEVANO
11 Basket Seregno
12 BVO Caorle

Grazie a tutti per aver partecipato con entusiasmo!
#vivailminibasket
#torneoenjoy


Convocazione selezioni provinciali “carica dei 2006”

l C.N.A , in ottica delle selezioni provinciali per l’annata 2006, convoca, per la partita amichevole contro la selezione della provincia di Pavia-Lodi, il 31.05.2019, presso il Palazzetto dello Sport di via Adamello a Siziano, alle 18:15, gli atleti U13.

Complimenti al ns bufalo Giulio Volontè per la convocazione


mercoledì 29 maggio 2019

SPAREGGI U14 ELITE

Libertas Cernusco - Robur et Fides VA 59-78 (11-19; 33-39; 47-56)

Cernusco: Cerea 0, Conca 14, Frroku 0, Grioni 0, Mandelli 15, Meier 8, Puozzo 0, Radatti 9, Scozzesi 2, Timis 8, Valent 3, Varisco 0. All. Cornaghi-Tornari-Marcotti

Robur: Bortoli 4, Bottinelli 0, Cantisani 0, Dagri 8, Dall'omo 27, El Querd 0, Grassia 0, Maddalin 10, Maresca 0, Moroni 0, Realini 7, Terlizzi 20, Vischia 2. All. Todisco

“Non è importante come colpisci, l'importante è come sai resistere ai colpi, come incassi e se finisci al tappeto hai la forza di rialzarti... così sei un vincente!”
Il colpo questa volta è stato forte: Robur Varese vince con merito 59-78 contro i nostri Bufali, estromettendoli così dalla fase interregionale e dalla possibilità di andarsi a giocare il titolo nazionale.
Facendo però un passo indietro, ci sono tanti motivi validi per rialzarsi ancora e tornare a “combattere”. Nonostante questa sconfitta infatti l’annata è stata davvero positiva: il secondo posto in campionato, le bellissime vittorie (a Desio ed a Brescia per citarne due), il miglioramento continuo di tutti i giocatori che non hanno mai smesso di allenarsi con grinta e determinazione.
L’amarezza ora è tanta, ma continuando così il futuro potrà portare tanti soddisfazioni ai nostri ragazzi!
Tornando alla cronaca (gara-spareggio) bastano poche azioni per capire il tema della gara: Robur parte forte, difende con il coltello tra i denti e, spinta dai canestri di Dall’omo, allunga subito sul +6 dopo pochi minuti.
I Bufali sembrano in difficoltà, ma dopo il time out di coach Cornaghi ed i primi cambi ripartono, con un positivo Conca (14p) che guida la rimonta cernuschese. Ma Robur non si scompone e con ripetuti penetrazione al ferro torna avanti di 8 lunghezze a fine periodo
Nel secondo quarto la partita rimane bloccata con le difese a farla da padrona. La Libertas prov a rientrare guidaa da Timis e con i primi punti di Mandelli (marcato con box & one per tutta la partita dalla difesa varesina), tuttavia il play Terlizzi ricaccia indietro i biancorossi con un paio centri dalla media. Un paio di guizzi di Meier permettono a Cernusco di limitare i danni e tornare in spogliatoio solamente sotto di 6 sul 33-39. Un bel saldo per l'andamento della gara.
Rientrati dalla pausa lunga i milanesi con una difesa arcigna e rapidi contropiede ricuciono lo strappo fino al -2. Purtroppo però la luce si spegne nuovamente e Robur allunga sull'ennesimo +8 spinta da Dall'Omo (27p, top scorer)
Nell’ultimo quarto Cernusco scivola presto a -10 e lì del tutto calano le energie fisiche e mentali che, di fatto, signfica sconfitta seppur con ancora tanto tempo da giocare. Minuti finali in cui i Roburini spinti dall'entusiasmo scappano addirittura sul +19 con le folate di Maddalin.

Con questo rerferto giallo si chiude la stagione sportiva dei Bufali '05 ma restano 9 mesi giocati ad alto livello per un gruppo che ha dimostrato di poter dire la proria contro tutti ! Forza Bufali !!

venerdì 24 maggio 2019

Francesco Badocchi incontra i Bufali!

Il primo di italiano di sempre a vincere il titolo universitario NCAA americano. Francesco Badocchi torna a trovarci per un pomeriggio in mezzo ai nostri Bufali. Non mancare!!


QUARTI DI FINALE U14 ELITE


Gara 1 Leonessa Brescia - Libertas Cernusco 81-81 (29-25, 49-45; 67-57)
Brescia: Boni, Grasso 7, Gerardi 2, Novaglia 2, Brescianini 29, Ghidini 13, Ceretti 6, Prandini 2, Fenaroli 2, De Martin 2, Tanfoglio 13, Ghidini 3. All. Alberti-Baresi-Cotelli

Cernusco: Scozzesi 2, Meier 11, Cerea, Mandelli 24, Grioni 10, Valent 9, Volonte 2, Timis 5, Radatti 6, Puozzo 2, Frrokku 4, Conca 6. All. Cornaghi-Tornari-Marcotti

Strano ma vero la gara (d'andata) finisce in perfetta parita sull'81-81 dopo una partita per lunghi tratti condotta dai padroni di casa (tre volte anche a +14). Avvio sprint dei biancoblù che tengono un ritmo altissimo e segnano con frequenza prendendo subito un discreto margine tuttavia la Libertas accorcia il gap e riesce a rimanere sempre in scia seppur Brescianini (30p) faccia la voce grossa in penetrazione. Capitan Radatti e Grioni guidano la prima rimonta che arriva fino al -4 dell'intervallo lungo con un punteggio pirotecnico sul 49 a 45. Alla ripresa delle operazioni è sempre la formazione bresciana a farsi valere stavolta con Grasso ed il talentuoso '06 Ghidini (14p) per il nuovo +14 Leonessa. Stavolta il contro-parziale è siglato da Mandelli (26p) che con un paio di canestri dall'arco ed un'entrata mancina riporta la gara (davvero avvincente!) in situazione di equilibrio. Nell'ultima parte del match la formazione di Alberti prova a dare un'altra spallata con il 72-58 del 32'firmato da Tanfoglio (17p con tre triple) ma i Bufali spinti dalle folate del play Meier (11p + 4rec) rintuzzano ancora il divario fino anche a mettere la freccia sul +3 con meno di un minuto a cronometro. Negli ultimo 60'' Brescia con tre tiri liberi ritrova la parità....ma niente supplementari: si gioca sabato il ritorno a Cernusco !!


Gara 2 Libertas Cernusco - Leonessa Brescia 66-67 (20-20, 42-30; 54-46)
Cernusco: Scozzesi 7, Meier 9, Varisco, mandelli 15, Grioni 4, Valent 15, Volonte, Timis, Radatti 2, Puozzo, Frrokku, Conca 14. All. Cornaghi-Tornari-Comaschi

Brescia: De Guzman, Grasso 6, Fenaroli, Brescianini 16, Ghidini 17, Orioli, Cerertti 1, Prandini 4, Morelli, De Martin 9, Tanfoglio 14, Ghidini. All. Alberti-Baresi

Gara di ritorno con copione simile all'andata ma a parti invertite e sempre Cernusco a fare l'andatura (massimo scarto +14) fino al sorpasso finale (66-67) che consente a Brescia di accedere alle Final 4 per il titolo regionale. Ma passiamo alla cronaca: avvio scoppiettante per entrambe le formazioni e sin da subito volume di gioco molto alto che porta al 20-20 della prima sirena con Mandelli e Brescianini in evidenza in fase realizzativa. Nel secondo periodo cambia marcia in difesa la squadra di Cornaghi che aumentando l'intensità prende il controllo delle operazioni grazie anche ai canestri di Meier e soprattutto un ritrovato Conca (14p con 7/10 al tiro) che propiziano l'allungo prima dell'intervallo sul +11. Prosegue il buon momento dei biancorossi anche nel terzo quarto fino al +14 del 25' con gli spunti di Scozzesi (7p e 8rimb) ed i dardi del prolifico Valent (15p) ; dall'altra parte invece Brescia appare in difficoltà offensiva però trova punti pesantissimi con il talentuoso De Martin (9p) ed il solito Ghidini (17p) che tengono gli ospiti in singola cifra di scarto. Ultima frazione in cui le aquile salgono di colpi in attacco grazie alle giocate di Tanfoglio (due triple ed un 3/3 a gioco fermo) mentre i Bufali sprecano troppo dalla lunetta (decisivo l'1/10 nei 7' finali) e per diversi possessi non riescono a realizzare. Si entra cosi nei 60'' conclusivi con le squadre punto a punto e la differenza ancora una volta è fatta dalle "piccole cose" con la Germani che converte i liberi (uno anche ripetuto) mentre i locali perdono il possesso per un fallo di sfondamento. Vince in volata la Leonessa che con merito giocherà la semifinale con ABA, per i Bufali gara altrettanto importante con Robur che vale l'accesso alla Fase Interregionale. Dopo nove mesi giocati con la giusta mentalità ora è il momento di tirar fuori il meglio di sé: 
Forza Bufali !!!


giovedì 23 maggio 2019

U14 Elite - Final Four

Sono stati definiti date e luoghi di svolgimento delle final four del campionato U14 Elite Lombardia.
I nostri bufali saranno protagonisti nella final four B sabato pomeriggio alle 17,30 ad Arcore contro Robur Varese.

Scarico il comunicato completo

mercoledì 22 maggio 2019

Convocazione selezioni provinciali “carica dei 2006”

Il C.N.A , in ottica delle selezioni provinciali, convoca, per l’allenamento della selezione, giovedì 23.05.2019, presso il Palasport di via Ginestrino- Carugate, dalle 19:00 alle 21:00, gli atleti classe 2006.

Complimenti al nostro bufalo GIulio Volontè per la convocazione