domenica 17 novembre 2019

U13 Rossi vincono contro Melzo

Libertas Cernusco - Basket Melzo 68-23 (19-3;17-5;19-7;13-8)

Cernusco
: Grassetti 5, Bruni 8, Caletti 2, Cerchiari 10, Bassi 15, Landriscina 3, Teluzzi, Trovato 8, Donati 8, Grosso 4, Sant’Angelo 5 All. Sirtori.

Melzo: De Cesare, Biondi, Tallito 5, Casas, Cinquanta, Bosatra 3, Mangiarotti, Missora 9, Beretta, De Feo 6, Sossi All. Azzoni.

Bellissima prestazione dei nostri Bufali.
La nostra squadra è entrata concentrata e con voglia di vincere.
Per tutta la gara sono stati messi in campo grinta e continuità che hanno portato a vincere tutti i 4 periodi.
Decisiva anche la scelta dell’allenatore nel mettere in campo i quintetti giusti ed attuare le giuste sostituzioni.

Prossimo incontro SAN GIULIANO M.SE - LIBERTAS CERNUSCO Sabato 23 Novembre ore 15.00 c/o palazzetto Via Gogol

venerdì 15 novembre 2019

U15 Eccellenza vince in casa contro Vanoli

Libertas Cernusco – Vanoli Cremona: 59-56 (17-20, 32-41; 51-52)

Cernusco
: Cemmi 8, Scozzesi 5, Meier 11, Mandelli 10, Grassi, Grioni 10, Valent 4, Mazzola, Radatti 3, Frokku, Conca 4, Timis 4. All. Cornaghi - Sirtori – Marcotti

Cremona: Taino 2, Ivanovskis 6, Mainieri 5, Regonelli, Errica 9, Conti 6, Zanetti 14, Redini, Marchetti, Fiammenghi, Valenti 6, Galli 8. All. Sangalli-Gigala

Importante successo casalingo per i Bufali U15 che battono (59-56 in rimonta) i parietà della Vanoli Cremona nella sesta giornata del Campionato d'Eccellenza. Cernusco sembra iniziare meglio (+5 al 6') ma poi confeziona diverse palle perse e gli ospiti, con merito, prendono il controllo delle operazioni sfruttando le giocate dei lunghi Galli e Valenti per il 17 a 20 della prima sirena. La 2nd unit degli ospiti prosegue a fare l'andatura sfruttando la precisione al tiro e diversi spunti a rimbalzo offensivo ; da rimarcare le giocate di Zanetti (14p), nuovo innesto per i cremonesi. Il massimo vantaggio (+13) arriva al 16' con due belle iniziative del lettone Inavovskis (6p) del romano Errica, autore di 9p. Prima della pausa lunga le percussioni di Grioni (autore di 10p) mantengono il divario in singola cifra. E' 32 a 41 al 20' dopo i liberi di Scozzesi. Davvero troppi i punti facili subiti per la Libertas. Alla ripresa del gioco i biancorossi aumentano l'efficacia in fase difensiva e riescono punto su punto, seppur con tanti errori balistici, a ritornare a contatto sul 51-52 di fine terzo con una serie di viaggi in lunetta molto prolifici. Un'azione sull'asse Mandelli-Meier sigla il sorpasso del 32' poi si prosegue in equilibrio fino alla fine. Entrambe le formazioni segnano pochissimo (8-4 l'eloquente parziale) e la differenza la fanno un paio di palle recuperate dai ragazzi di coach Cornaghi che chiudono la contesa (+3 a 2'' dal gong) con un centro ai liberi dell'incisivo Cemmi (8p). Referto rosa per 59 a 56 che dà morale per la classifica tuttavia prestazione al di sotto delle aspettative sia in difesa nei primi due quarti sia in fase offensiva dove è mancata lucidità. Prossimo impegno sabato 16 ore 16,00 a Pavia contro HERE YOU CAN. 
Forza Bufali!


giovedì 14 novembre 2019

U16 Eccellenza sconfitta con Blu Orobica

Libertas Cernusco - Blu Orobica 55-62 

Cenusco
: Schiavon 2, Mandelli 8, Bertolotti 10, Ratti, Gnocchi 1, Calcaterra 5, Marchianò 7, Nale, Zafferini, Incardona 2, Abdou 8, Ghezzi 9. All: Valente, Arienti.

Bergamo: Mora 18, Dembele 17, Daoudi, De Martin 6, Stucchi 4, Vailati, Compaore 2, Euerci, Rota 3, Vismara, Zonca 8, Cagliani 4. All: Zambelli, Petitto.

Non riescono a trovare la terza vittoria i nostri Bufali U16 che, nel turno infrasettimanale, si scontrano fra le mura amiche contro la compagine più strutturata di Bergamo. Nonostante un avvio non lucidissimo, i padroni di casa riescono a limitare la superiorità fisica e i continui P&R degli ospiti e partendo da buone situazioni difensive riescono a ripartire in attacco con ordine e trovando buoni canestri portandosi sul 17 a 15 alla sirena; nel secondo quarto, a punteggio basso (12-11), inizia a calare l’intensità e l’attenzione in difesa, concedendo troppi tiri liberi agli avversari (6 canestri su 11 punti), mentre si fa fatica a trovare la via del canestro, fattori che contribuiscono a tenere in scia Bergamo arrivando all’intervallo lungo sul 29 a 26. Nel terzo quarto gli ospiti aumentano notevolmente l’intensità dei contatti e dell’uso del fisico cosa che, complice anche qualche non fischio arbitrale, scompagina i meccanismi dell’attacco dei Bufali che conducono le fasi offensive in modo molto disordinato ed individuale mentre in difesa si riesce a mantenere la giusta intensità, seppur con qualche distrazione, e si arriva alla sirena avendo sprecato quel po’ di vantaggio conquistato sul 40-41 per gli ospiti. Nell’ultimo quarto purtroppo il trend non cambia con i nostri che provano a rincorrere in modo poco organizzato e molto individuale in fase offensiva nonostante riescano ad essere ancora coesi in fase difensiva; ad 1 minuto dal termine sul - 4 si ha l’ultima possibilità di ricucire ma due palle recuperate in difesa vanificate in fase offensiva e la lotteria del fallo sistematico chiudono la partita a -4 a pochi secondi dalla fine, con una bomba negli ultimi secondi dei bergamaschi che sancisce il risultato finale sul 55-62. I Bufali pagano ancora troppa frenesia, confusione ed individualità nelle fasi calde della partita. 
Prossimo appuntamento la difficilissima trasferta a Cantù di sabato 16 Novembre.

martedì 12 novembre 2019

CGold: sconfitta esterna a Gardone

PALL. GARDONESE – LIBERTAS CERNUSCO 76 - 64 (24-11; 48-20; 56-45)
 
Cernusco: Carrera, Beretta 2, Riva 17, Mercante n.e., Siccardo 4, Ramenghi 4, Sirtori 6, Guffanti 12, Campeggi 7, Marnetto, Franco, Luisari 4. All. Cornaghi, Fili, Sirtori

Trasferta a Gardone Val Trompia che si prospettava difficile e i primi due quarti, consegnati agli avversari sia per merito loro, grazie alle alte percentuali al tiro sia per la mancanza di ritmo dei Bufali, indirizza la partita per i padroni di casa con un +28 all’intervallo lungo.
Ci si aspettava un’altra debacle nei restanti quarti, ma c’è stata una reazione d’orgoglio che ha portato a un parziale di 25 – 8 per i Bufali, frutto di voglia e intensità in difesa e di concentrazione in attacco.
 
Questo però non è bastato perché la partita ormai era compromessa, ultimo quarto che si gioca a pari livello ma con la vittoria ormai acquisita da parte di Gardone.
 
La prossima partita sfideremo fuori casa Social Osa, domenica 17 alle ore 20:15.
 
FORZA BUFALI!!!

U18Top: convincente vittoria contro la capolista

Libertas Cernusco - Basket Costa per L'Unicef 77-63 (16-16, 45-26, 60-48, 77-63)

Cernusco: Panzera 13, Fanelli 15, Colombo 7, Strada 5, Rusconi, Macrì 8, Grioni 5, Corbelli 2, Marelli 12, Luisari 3, Magni 3, Di Costanzo 4. All. Fili, Zenoni
 
Costa Masnaga: Raimondo 2, Mariani 3, Moltrasio, Panzeri 9, Riva 4, Carsana 7, Bonfanti 22, Tramarin 14, Tagliabue 2. All. Testa, Corbetta

Convincente vittoria dei Bufali che superano in maniera netta la capolista Costa finora imbattuta.
Dopo un primo quarto a rincorrere gli ospiti (6 punti massimo vantaggio) Cernusco impatta sul 16-16 a fine periodo.
Il secondo quarto vede i Bufali tenere alto il ritmo e altissima la precisione al tiro grazie alla quale costruiscono il +19 del 20' (29-10 nel 2Q).
Nel terzo quarto i Bufali si portano fino al +21 poi abbassano l'intensità e gli ospiti provano gradualmente a rientrare, fino a 9 lunghezze. La reazione dei padroni di casa riporta il vantaggio stabilmente oltre le 10 lunghezze (15-22 il 3Q).
Negli ultimi 10' i Bufali si tengono mediamente a 14 punti di vantaggio fino alla sirena finale.

Prossimo incontro il 18/11/2019 21:15 contro gli amici di Pioltello. Forza bufali!

domenica 10 novembre 2019

U13 Rossi sconfitti a Segrate

Gamma Basket – Libertas Cernusco 69-47 (22-9;19-15;18-6;10-17)

Gamma: De Benedictis 10, Lombardi, 9, Angerame 4, Randi 7, Marchesi 5, Fiorenza 2, Mercalli 7, Pellegatta 4, Cherubin 4, Usai 10, De Fiore 5, Pattaro, 2 All. Pacifici.

Cernusco: Grassetti 3, Grosso 2, Caletti 2, Bruni 7, Donati 4, Manni 2, Corso 9, Cerchiari, Bassi 6, Naldi 10, Teluzzi, Sant’Angelo 2 All. Sirtori.

Cernusco approcia male alla partita e la migliore organizzazione e partenza dell’avversario porta ad un parziale di 22-9.
Nel secondo quarto Cernusco mette in campo migliore attenzione e, pur perdendo di misura, combatte e tiene il risultato ancora aperto.
Passaggio a vuoto nel terzo quarto della squadra che soccombe per 18-6.
Nell’ultimo quarto reazione di orgoglio della nostra squadra che vince il quarto limitando il divario dagli avversari e chiudendo il risultato sul 69-47.
Prossimo incontro LIBERTAS CERNUSCO – BASKET MELZO Giovedì 14 Novembre ore 19.30 c/o Polivalente Via Buonarroti.
Forza Bufali!




U13 bianchi perdono contro Bresso

Libertas Cernusco - ASD Bresso Basket 33-79 (18-16;6-24;5-17;4-22)

Cernusco: Castelli 10, Locatelli 4, Suma 10, Pulvirenti 4, Angioletti, Ranucci, Caligiore, Veronico, Silletti, Rodrigo, Sala, Pompocci 5 All. Cozzi.

Bresso: Vismara 6, Ambrosini 8, Spada 8, Sottile 4, Mazza 6, Motta 16, Bianchini 10, Papi 4, Terracone 2, Forzinetti 15 All. Corrado

Cernusco impatta bene alla partita, vincendo il primo quarto di misura 18-16. Nel secondo e terzo quarto, gli avversari mettono in campo più fisicità ed una migliore organizzazione che porta a ribaltare le sorti dell’incontro e portando lo score a 27-59.

Nell’ultimo quarto i ragazzi provano a reagire, ma è troppo tardi e la compagine avversaria amplia il proprio vantaggio chiudendo il risultato sul 33-79.

Prossimo incontro Pall. CONCOREZZO – LIBERTAS CERNUSCO Domenica 15 Novembre, c/o Palestra via Pio X.

U16Ecc: vittoria in casa di Urania

Urania – Cernusco: 58-78 (13-14, 24-33, 42-57)

Cernusco: Schiavon 2, Mandelli 14, Bertolotti 8, Gnocchi 5, Calcaterra 4, Marchianò 7, Nale 4, Zafferini 7, Scarcella, Incardona 4, Abdu 9, Ghezzi 14. All. Valente, Arienti

Trasferta infrasettimanale per I Bufali opposti ai pari età di Urania, squadra già incontrata anche in amichevole in nel pre-campionato.
Cernusco inizia con il piglio giusto e riesce subito a trovare il canestro con continuità e non permettendo ai padroni di casa delle facili conclusioni. Il ritmo della partita fin dai primi minuti non è velocissimo e i Cernuschesi allentano un po' l’intensità, difensiva permettendo ai ragazzi di coach Montefusco di stare in scia chiudendo il primo quarto sotto di una sola lunghezza.
Nel secondo quarto, pur continuando a mantenere il comando dell’incontro, i Bufali continuano a non aggredire i propri avversari che riescono con ordine e pazienza a bucare la difesa avversaria. Solo dopo l’ennesimo minuto di coach Valente per riprendere i suoi per spronarli a dare di più in fase difensiva, Cernusco riesce ad imbrigliare l’attacco dei padroni di casa creando un piccolo divario che, se non fosse per i soliti errori grossolani in attacco, potrebbe essere molto più ampio dei 9 punti alla sirena del secondo quarto.
Al rientro dall’intervallo lungo Cernusco non si fa cogliere impreparata e mantiene l’intensità difensiva che non permette ad Urania di rientrare in partita. Anzi è proprio grazie alla difesa che i Bufali aumentano il proprio divario e riescono a gestire l’intero quarto trovando canestri con azioni corali, cosa che fino a questo momento non si era visto con continuità.
L’ultimo quarto non ha molto da dire con i padroni di casa che provano a sfruttare gli errori per la troppa foga di Cernusco nel chiudere la partita, ma una volta prese le misure e organizzata la fase offensiva, i Bufali sono bravi a non far rientrare Urania in partita, vincendo anche l’ultimo periodo e chiudere l’incontro a proprio favore con il punteggio di 58-78.
Prossimo incontro tra le mura amiche di Cernusco contro Blu Orobica martedì 12 per continuare “ad alzare l’asticella” e proseguire con il lavoro settimanale.

mercoledì 6 novembre 2019

Spostamento gara n. 7050 campionato: U14/L - CR LOMBARDIA


La gara n. 7050 del campionato: U14/L - CR LOMBARDIA  tra LA TORRE BASKET TORRE BOLDONE e LIBERTAS CERNUSCO è stata spostata da: 09/11/2019 18:00 Palazzetto Via Casolini 3 24050 TERNO D'ISOLA (BG) a: 13/11/2019 19:00 Palazzetto Via Casolini 3 24050 TERNO D'ISOLA (BG)